Bollettino 5 Giugno 2018: brevi fasi instabili sempre in un contesto caldo!

la bassa pressione si porta tra Regione Alpina e Regione Danubiana mentre una nuova area di bassa pressione si porta sulla Penisola iberica con conseguente nuiva espansione sul Mediterraneo Centrale del promontorio Nord-Africano

ITALIA
OGGI 5 GIUGNO

in mattinata instabilità tra Toscana e Medio Adriatico stabile sulle altre regioni ma con nubi in transito specie sul Centro-Sud; tra pomeriggio e sera instabile con rovesci e temporali sparsi su Alpi, Prealpi, zone interne del Centro e Appennino con fenomeni in estensione verso il Versante Adriatico. Temperature massime in calo al Centro-Sud e sulle Isole, in aumento al Nord, minime in calo al Centro-Nord; venti deboli o moderati occidentali.

DOMANI 6 GIUGNO

in mattinata variabilità sul Settentrione con nubi alternate a schiarite e possibili isolate e possibili isolate precipitazioni, altrove sereno ma con velature in aumento a partire da Sardegna e Versante Tirrenico; tra pomeriggio e sera instabile con rovesci e temporali sparsi su Alpi, Prealpi, Pianura a Nord del Po e Triveneto; variabilità sul resto del Nord, Sardegna e Alta Toscana con precipitazioni isolate, altrove stabile ma con passaggi di nubi medio-alte. Temperature in aumento sul Centro-Sud e sulla Sicilia nei valori massimi, in calo al Nord-Oveste stazionarie sulle altre regioni; venti deboli e variabili, deboli o moderati orientali sulla Sicilia.

DOPODOMANI 7 GIUGNO

peggioramento specie dal pomeriggio con precipitazioni sparse anche temporalesche su Alpi, Prealpi, Nord-Ovest, Ovest Emilia, Lombardia, Alto Veneto, Friuli e Alta Toscana, precipitazioni più isolate sulla Sardegna e sul resto del Centro-Nord, stabile al Sud e sulla Sicilia con cieli velati. Temperature minime in aumento, massime in ulteriore salita tra Versante Adriatico, Sud e Sicilia; venti deboli e variabili, forti da Est o Sud-Est sullo Stretto di Sicilia e moderati tra Ionio e Basso Tirreno.

LAZIO
OGGI 5 GIUGNO

in mattinata stabile con cieli poco o parzialmente nuvolosi; tra pomeriggio e sera instabile con rovesci e temporali sparsi sull’Appennino, variabilità su Antiappennino e Preappennino con rovesci isolati e ampie schiarite su pianure e costa. Temperature massime in calo, minime stazionarie; venti deboli o moderati occidentali; Mar Tirreno mosso ma tendente a poco mosso.

DOMANI 6 GIUGNO

giornata stabile con cieli sereni o al più velati specie nel corso del pomeriggio e in serata. Temperature in aumento nei valori massimi, minime senza variazioni significative; venti deboli e a regime di brezza.

DOPODOMANI 7 GIUGNO

nuvolosità in aumento con tendenza ad isolate precipitazioni specie in serata sui settori settentrionali. Temperature minime in aumento, massime senza variazioni significative; venti deboli occidentali. (G.G.)

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.