Bollettino 15 Maggio 2019: nucleo di aria fredda in azione, poi miglioramento?

il secondo nucleo di Aria Artica Marittima è giunto sul Mediterraneo Centrale e vi insisterà fino a domani, a seguire brevissima rimonta dell’alta pressione

ITALIA
OGGI 15 MAGGIO

spiccata instabilità con precipitazioni sparse anche temporalesche, e localmente intense, dapprima tra Basso Piemonte e Liguria e poi tra Triveneto, Emilia-Romagna, zone interne del Centro e Versante Tirrenico e infine su Sicilia e Sud. Neve sopra i 500-700m su Alpi e Appennino Settentrionale e sopra 800-1000m sull’Appennino Centro-Meridionale. Temperature massime in calo al Centro e sulla Sardegna, minime in diminuzione al Nord; venti moderati o forti da Ovest su Canale di Sardegna e Stretto di Sicilia e Stretto di Sicilia, moderati da Nord-Est sull e Bocche di Bonifacio e da Nord sul Tirreno Occidentale.

DOMANI 16 MAGGIO

instabilità su Sicilia e Sud con precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio e temporale ma in miglioramento nel corso del pomeriggio e soprattutto in serata; altrove più stabile ad eccezione di instabilità pomeridiana su Alpi ed Appennino con possibili precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio e temporale; velature in aumento in serata su Sardegna e Nord-Ovest. Temperature  minime in calo, massime in salita sul Centro-Nord e sulla Sardegna e in calo tra Sud e Sicilia; venti deboli o moderati Nord-occidentali, forti sullo Stretto di Sicilia.

DOPODOMANI 17 MAGGIO

peggioramento sul Settentrione nel corso della mattinata con precipitazioni sparse su Alpi, Prealpi e in estensione a pianure di Piemonte, Lombardia ed Emilia, isolate precipitazioni anche a carattere di rovescio anche tra Alta Toscana, Umbria, Romagna e Marche; sulle altre regioni più stabile ma con cieli velati e possibili piovaschisu Sardegna e Appennino. Temperature massime in aumento specie su Sud ed Isole, minime in generale salita; venti forti da Sud-Est su Mare e Canale di Sardegna, Stretto di Sicilia e Tirreno Occidentale, da Est su Bocche di Bonifacio e Ligure Meridionale.

LAZIO
OGGI 15 MAGGIO

instabilità soprattutto nelle ore pomeridiane e serali con possibilità di rovesci e temporali sparsi anche intensi e accompagnati di raffiche di vento e grandine; fenomeni più probabili sulle aree centro-meridionali e sulla costa; neve sopra i 900m. Temperature in diminuzione specie nei valori massimi; venti deboli e variabili, moderati orientali sulla costa; Mar Tirreno poco mosso sotto costa, mosso al largo.

DOMANI 16 MAGGIO

tempo nel complesso stabile con residui annuvolamenti al mattino e addensamenti e ad eccezione di instabilità pomeridiana sull’Appennino con precipitazioni sparse anche temporalesche in dissolvimento serale; sereno o poco nuvoloso altrove. Temperature minime in ulteriore lieve calo, massime in salita; venti deboli o moderati da Ovest o Nord-Ovest; Mar Tirreno poco mosso.

DOPODOMANI 17 MAGGIO

tempo stabile ma con cieli parzialmente nuvolosi per nubi medio-alte in ulteriore aumento in serata. Temperature in salita soprattutto nei valori minimi; venti deboli dai quadranti meridionali; Mar Tirreno poco mosso, mosso dalla sera. (G.G.)

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.