Bollettino 23 Giugno 2019: verso una lunga fase stabile e molto calda!

l’affondo di una depressione, e la sua insistenza per più giorni, davanti le coste atlantiche europee determinerà una forte onda di calore dall’Algeria verso Spagna, Francia, Benelux, Inghilterra, Germania, Regione Alpina e, parzialmente almeno in una prima fase, anche la nostra Penisola

ITALIA
OGGI 23 GIUGNO

instabilità soprattutto nelle ore pomeridiane su Alpi Orientali e Appennino Centro-Settentrionale con precipitazioni sparse in estensione verso Triveneto e Versante Adriatico e in miglioramento dalla sera; altrove più stabile con cieli sereni o poco nuvolosi e con qualche addensamento cumuliforme sui rilievi e residua variabilità al mattino tra Sicilia, Calabria e Salento. Temperature massime in calo al Nord e sul Centro, in aumento su Nord-Ovest e Sardegna, minime in calo al Centro-Nord; venti deboli o moderati da Ovest o Nord-Ovest, moderati da Est sul Canale di Sardegna e da Sud-Ovest sullo Ionio.

DOMANI 24 GIUGNO

tempo nel complesso stabile con cieli sereni o poco nuvolosi ad eccezione di isolati rovesci e temporali pomeridiani su Alpi Centro-Orientali e Appennino Centro-Meridionale. Temperature massime in deciso aumento su Nord, Sardegna e Medio-Alto Tirreno, in calo sul Meridione e sulla Sicilia, minime senza variazioni significative; venti moderati o fortida Nord o Nord-Ovest su Adriatico Centro-Meridionale, Canale d’Otranto e Ionio Settentrionale, da Est su Mare e Canale di Sardegna e Stretto di Sicilia e Bocche di Bonifacio, deboli da Ovest o Nord-Ovest sul Tirreno e Est o Nord-Est sullo Ionio Meridionale.

DOPODOMANI 25 GIUGNO

giornata stabile con cieli sereni o velati o poco nuvolosi ad eccezione di addensamenti cumuliformi il pomeriggio su Alpi ed Appennino ma con bassa probabilità di precipitazioni. Abbastanza caldo e torrido specie su Nord, Versante Tirrenicoe Sardegna. Temperature minime senza variazioni significative, massime in generale salita sul Centro-Nord e sulla Sardegna; venti moderati o forti da Nord su Adriatico Centro-Meridionale, Canale d’Otranto e Ionio Settentrionale, da Est su Mare e Canale di Sardegna e Bocche di Bonifacio.

LAZIO
OGGI 23 GIUGNO

tempo nel complesso stabile con cieli sereni o poco nuvolosi e qualche annuvolamento nella cumuliforme il pomeriggio sui rilievi ma con basso rischio di pioggia. Temperature in calo soprattutto nei valori massimi; venti deboli o moderati da Ovest o Nord-Ovest; Mar Tirreno poco mosso.

DOMANI 24 GIUGNO

giornata stabile con cieli sereni o poco nuvolosi ad eccezione di una lieve instabilità pomeridiana sull’Appennino con possibilità di brevi ed isolati rovesci e temporali. Temperature massime in salita, minime in calo; venti deboli e variabili e regime di brezza; Mar Tirreno poco mosso o quasi calmo.

DOPODOMANI 25 GIUGNO

altra giornata stabile con cieli sereni o poco nuvolosi e qualche annuvolamento cumuliforme il pomeriggio sui settori appenninici. Abbastanza caldo e torrido. Temperature in ulteriore salita, soprattutto le massime; venti deboli e variabili e regime di brezza; Mar Tirreno quasi calmo.  (G.G.)

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.