Bollettino 14 Ottobre 2019: perturbazione in avvicinamento!

una moderata perturbazione atlantica tende ad avvicinarsi dalla Penisola Iberica e attraverserà il Mediterraneo Centrale e l’Italia tra domani e dopodomani apportando precipitazioni sparse soprattutto sui settori occidentali e sul Nord, a seguire il tempo potrebbe ristabilirsi

ITALIA
OGGI 14 OTTOBRE

variabilità tra Liguria, Toscana ed Est Sardegna con isolate precipitazioni; stabile con addensamenti per nubi basse su Prealpi, Piemonte, Ovest Lombardia, Ovest Emilia, Alto Veneto, Friuli, Medio Tirreno e Sud Sardegna; sereno o velato altrove; tra la sera e la notte piogge sparse su Est Sardegna, Arcipelago Toscano, Alta Toscana, Liguria, Piacentino, Est Piemonte ed Ovest Lombardia. Temperature senza variazioni significative; venti moderati da Sud-Est su Tirreno Occidentale e Settentrionale, Mare e Canale di Sardegna, Stretto di Sicilia e Bocche di Bonifacio, da Est o Nord-Est sul Ligure e da Nord sul Canale d’Otranto, deboli e variabili altrove.

DOMANI 15 OTTOBRE

passaggio perturbato da Ovest verso Est con precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, al mattino tra Sardegna, Nord-Ovest, Ovest Lombardia e Alta Toscana in estensione, il pomeriggio, a Est Lombardia, Triveneto, Ovest Emilia, Medio-Bassa Toscana e Medio Tirreno e tendenza al miglioramento tra Basso Piemonte e Ponente Ligure; in serata precipitazioni sparse su Pianure a Nord del Po, Triveneto, Umbria e Medio-Alto Tirreno, miglioramento a Ponente; altrove più stabile ma con nubi in aumento su Campania, Medio Adriatico e Ovest Sicilia. Temperature massime in calo sul Centro-Nord e sulla Sardegna, in aumento altrove; venti forti da Sud o Sud-Est sull’Alto Tirreno, moderati sullo Stretto di Sicilia, sul Tirreno Centro-occidentale, sul Ligure orientale e sull’Adriatico Settentrionale, occidentali su Mare e Canale di Sardegna, Bocche di Bonifacio e Ligure occidentale.

DOPODOMANI 16 OTTOBRE

variabilità con residue precipitazioni tra Triveneto, Appennino Centro-Meridionale, Medio Adriatico, Nord Sicilia e Basso Tirreno; stabile sulle altre regioni con cieli sereni o velati. Temperature minime in calo, massime in salita al Nord e in calo al Sud; venti moderati o forti da Ovest o Sud-Ovest sul Ligure Meridionale e Tirreno Settentrionale, da Ovest o Nord-Ovest su Bocche di Bonifacio, Canale di Sardegna, Stretto di Sicilia e Tirreno Meridionale.

LAZIO
OGGI 14 OTTOBRE

stabile con addensamenti per nubi basse soprattutto sulla costa; sereno o velato altrove; foschie e nebbie su pianure e valli. Nubi in aumento in serata e possibili piovaschi e pioviggini la notte. Temperature senza variazioni significative; venti deboli o moderati da Sud-Est; Mar Tirreno tra poco mosso e mosso.

DOMANI 15 OTTOBRE

variabilità fino a metà giornata con nubi alternate a schiarite e possibili isolate precipitazioni anche a carattere di rovescio soprattutto sui settori settentrionali; instabilità dal pomeriggio con precipitazioni sparse anche temporalesche e con tendenza al miglioramento sui settori settentrionali in nottata e al peggioramento sulle aree meridionali dalla sera. Temperature massime in calo, minime senza variazioni significative; venti moderati da Sud o Sud-Est, da Ovest o Sud-Ovest in nottata; Mar Tirreno molto mosso.

DOPODOMANI 16 OTTOBRE

tempo in miglioramento con residue precipitazioni, fino a metà giornata, sulle aree interne e meridionali, nubi sparse altrove; sereno o poco nuvoloso la sera. Temperature minime in calo, massime senza variazioni significative; venti deboli da Sud-Ovest; Mar Tirreno mosso. (G.G.)

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.