Bollettino 19 Novembre 2019: nuova perturbazione in transito poi miglioramento solo parziale!

la perturbazione, giunta ieri, apporta precipitazioni anche diffuse ed intense sul Nord, le Isole Maggiori, il Versante Tirrenico e, più sporadicamente, sugli altri settori; a seguire ancora correnti atlantiche ma meno ondulate con il transito di deboli perturbazione in un contesto, quindi, complessivamente variabile

ITALIA
OGGI 19 NOVEMBRE

perturbato fino a metà giornata sul Nord e Toscana con precipitazioni diffuse poi tendenza ad instabilità; instabile su zone interne del Centro, Medio-Basso e Sicilia con precipitazioni sparse anche temporalesche; miglioramento nel corso della mattinata sulla Sardegna e peggioramento in serata sul Salento. Fenomeni intensi su Levante Ligure, Friuli-Venezia Giulia, Alta Toscana e Sicilia. Neve sulle Alpi sopra 800-1000m. Temperature massime in calo sul Centro e sulla Sardegna e in salita sul Meridione; venti moderati o forti da Ovest o Nord-Ovest su Mare e Canale di Sardegna e Bocche di Bonifacio, da Nord sul Ligure, da Sud o Sud-Ovest su Tirreno Centro-Meridionale, Stretto di Sicilia e Ionio, da Sud-Est sull’Adriatico e da Est sul Tirreno Settentrionale.

DOMANI 20 NOVEMBRE

variabile su Sardegna, Liguria, Umbria, Marche, Prealpi Versante Tirrenico e Appennino con precipitazioni isolate, altrove nubi sparse ma senza precipitazioni. Temperature minime in calo, massime in aumento al Nord e in calo al Sud; venti moderati occidentali o Nord-occidentali su Tirreno, Adriatico e Ionio, meridionali su Mare e Canale di Sardegna, deboli occidentali altrove.

DOPODOMANI 21 NOVEMBRE

variabilità su Alpi, Prealpi, Alto Piemonte, Lombardia, Ovest Emilia, Friuli-Venezia Giulia, Liguria, Alta Toscana, Ovest Sardegna, Medio-Alto Tirreno e Umbria con cieli nuvolosi o molto nuvolosi e possibili isolate precipitazioni anche a carattere di rovescio, altrove nuvoloso ma asciutto. Temperature senza variazioni significative; venti moderati meridionali su Mare e Canale di Sardegna, Stretto di Sicilia, Tirreno Occidentale e e Centrale, deboli altrove.

LAZIO
OGGI 19 NOVEMBRE

instabilità con precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o temporale soprattutto sulla costa, in particolare, al mattino sui settori settentrionali e in serata sulle aree meridionali; precipitazioni più sporadiche sui settori centrali. Temperature in lieve generale diminuzione nei valori massimi; venti moderati o forti meridionali in attenuazione serale;  Mar Tirreno molto mosso ma tendente a mosso.

DOMANI 20 NOVEMBRE

tempo variabile con nubi alternate a schiarite e possibili isolate precipitazioni anche a carattere di rovescio. Temperature minime in calo, massime in salita; venti deboli e variabili, occidentali sulla costa dal pomeriggio; Mar Tirreno mosso.

DOPODOMANI 21 NOVEMBRE

altra giornata variabile con cieli nuvolosi o molto nuvolosi e possibili isolate precipitazioni anche a carattere di rovescio soprattutto sui settori centro-settentrionali. Temperature senza variazioni significative; venti deboli o moderati da Sud o Sud-Est; Mar Tirreno mosso. (G.G.)

Gianluca Giorgi

Classe 1991; nato, cresciuto e, tuttora residente, sul Litorale Romano. Fin da piccolo appassionato di meteorologia e di fenomeni naturali. Osserva e studia il tempo e il clima della costa da diversi anni (misurazione di pioggia, temperature e vento). Collabora con Meteo Lazio sin dalla sua nascita con il suo consueto bollettino meteorologico del mattino.

Gianluca Giorgi
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.