Si espande l’alta pressione, con l’ingresso di aria sempre più calda in direzione del Mar Tirreno

Dall’immagine satellitare MSG è evidente il vasto sistema di alta pressione che si protrae verso latitudini più settentrionali

Composito MSG masse d’aria – sabato 31/10

 

Il campo altopressorio è evidenziabile dalla colorazione turchese tendente al verdastro dal Nord-Africa a tutta l’Europa centrale e buona parte dell’Italia centro-settentrionale incide di aria calda.

Alta pressione sul Mediterraneo occidentale – sabato 31/10

 

Tra oggi e domani saranno possibili nebbie nottetempo a tratti fitte persistenti fino alle prime ore dell’alba in molteplici località del Lazio, specie nel Reatino zone interne della Tuscia a Viterbo, Agro Romano e Roma, fino alla Pianura Pontina nella Provincia di Latina con il coinvolgimento dei bacini costieri.

Banchi di nebbia sono possibili anche nelle aree pianeggianti delle Campagne di Fondi e nelle valli del Frusinate.

 

PROIEZIONI DELLE NEBBIE PROSSIMI 3 GIORNI

Temperature massime in lieve aumento.

Tutti i bacini tirrenici risulteranno da poco mossi a quasi calmi fino agli inizi della prossima settimana.

 

Giorgio Rotunno

Classe 1997, studia Meteorologia ed Oceanografia all’Università Parthenope. Da diversi anni si occupa soprattutto di osservare gli eventi temporaleschi che interessano il Lazio, svolgendo diverse attività previsionali. Entra a far parte ufficialmente di Meteo Lazio nel febbraio 2020.

Giorgio Rotunno
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.