Stazione meteo Poggio Corese - RI-10

Hai una stazione meteo, magari con un sito web dedicato e una webcam? Mostracela in questa sezione!
Avatar utente
Raffaello
Brezza leggera
Messaggi: 92
Iscritto il: martedì 2 ottobre 2018, 11:47
Località: Scandriglia
Stazione meteo: Varie
Preferenza meteo: Caldofilo
Mi piace dati: 3
Mi piace ricevuti: 38
Contatta:

Re: Stazione meteo Poggio Corese - RI-10

Messaggio da Raffaello » lunedì 15 ottobre 2018, 23:03

kappusnow ha scritto:
lunedì 15 ottobre 2018, 22:40
Raffaello ha scritto:
lunedì 15 ottobre 2018, 22:27
Stazione da 1000 e più euro eh...mica un giocattolo. Sono tutti metodi per far comprare opzioni. Dai, tu l'avresti mai colorata di nero? Precisini come siamo con le temperature...alza di qua, alza di la, sposta qui, sposta li, 0.2, 0.3 e poi...le case costruttrici di stazioni amatoriali che costano di più, colorano tutto di nero.
A me fa solo ridere.
Raffaello... ti avevo risposto anche dillà...leggi questa interessante discussione su altro forum.. ti toglie molti dubbi

http://forum.meteonetwork.it/strumenti- ... hermi.html
Non mi ha tolto alcun dubbio, anzi ha rafforzato ciò che penso. Nel senso che la foto con la flir fa solamente vedere il cono molto più caldo dei piatti di uno schermo, che tra l'altro si trattava di uno schermo a ventilazione forzata quindi montato molto più distante rispetto all'originale e su piastra metallica bianca e nonostante tutto, la parte superiore è più calda della inferiore.
Guarda lo schermo della stazione da 70 pounds ripreso dalla FLIR.
Una Davis senza FARS non è stata proprio presa in considerazione!!
Leggi quello che dice della Vue per il fatto che sia nera in basso e rapportalo alla Davis Vantage Pro2 originale che, non solo è nera in basso ma anche sopra e attaccata allo schermo.
https://research.aston.ac.uk/portal/fil ... ations.pdf
Questi utenti hanno messo mi piace all'autore Raffaello per il post:
sheldon
Reputazione: 20%

Avatar utente
eremite
Vento fresco
Messaggi: 620
Iscritto il: giovedì 8 febbraio 2018, 12:07
Località: Nerola
Stazione meteo: davis vue / froggit wh1080se
Preferenza meteo: Freddofilo
Mi piace dati: 24
Mi piace ricevuti: 79
Contatta:

Re: Stazione meteo Poggio Corese - RI-10

Messaggio da eremite » lunedì 15 ottobre 2018, 23:07

Raffaello ha scritto:
lunedì 15 ottobre 2018, 22:48
eremite ha scritto:
lunedì 15 ottobre 2018, 20:38
Queste le massime nelle stazioni limitrofe con le rispettive altitudini:
-Nerola 430: +22,7°c
-Frasso 450: +22,6°c
-Stazzano 300: +23,1°c
-Moricone 300: +23,2°c
-Montelibretti 250: +24,4°c
-Fara sabina 350 (dove? in realtà è alta intorno ai 450m, forse anche più): +24,9°c
-Canneto 250: +25,7°c
-Ponticelli 350 (penso su a Santa Maria delle Grazie): +23,6°c
-Acquaviva 250: +26,5°c
-Poggio Corese 315: +25,6/+26,1°c
Gabri, dov'è la stazione di acquaviva? E' più o meno alla mia altezza e più o meno nella stessa situazione, solo che poggio corese è un po' più stretto tra le colline
Ci vorrebbe anche una stazione a Talocci. Canneto (250m non 350m) , che è già più vicino al monte degli Elci, risente del riscaldamento della terra e della mancata ventilazione.
Quella di acquaviva è una stazione dell'arsial, in realtà risulta come a montelibretti ma sta in località bruciati, non so se ce l'hai presente, è quell'area piena di ulivi tra acquaviva e montelibretti, poggio corese sicuramente scalda di più di quella zona, per talocci purtroppo non c'è niente ma tutta la fascia intorno al monte degli elci è molto calda, probabilmente sia per la montagna che "scalda molto" sia perché appoggia direttamente sulla valle del tevere quindi diciamo che +26°c di massima ci possono stare, ora resta da capire se sono più corretti i 25,6°c o i 26,1°c che alla fine parliamo di 0,5°c di differenza che ci possono anche stare, magari sono corretti entrambi nel senso che con tempi di aggiornamento differenti, dovrei un'attimo riguardare i grafici del confronto per vedere se è solo la massima oppure una costante
Nerola(RM) - 430 metri slm
http://www.meteonerola.it
temp max: +39,6°c 02/08/2017
temp min: -7,7°c 28/02/2018
raffica max: 127km/h(davis)|149km/h(froggit) 23/02/2019

Avatar utente
eremite
Vento fresco
Messaggi: 620
Iscritto il: giovedì 8 febbraio 2018, 12:07
Località: Nerola
Stazione meteo: davis vue / froggit wh1080se
Preferenza meteo: Freddofilo
Mi piace dati: 24
Mi piace ricevuti: 79
Contatta:

Re: Stazione meteo Poggio Corese - RI-10

Messaggio da eremite » lunedì 15 ottobre 2018, 23:15

Guardando attentamente i grafici si nota che il sensore della davis_aerocone risponde molto più rapidamente ai cambi di temperatura, stessa cosa che succedeva a me con le due stazioni hp1000se e wh1080se, l'hp aveva uno schermo decisamente più grande e quindi impiegava più tempo a sentire i cambi di temperatura mentre l'hp con lo schermo più piccolo li sentiva più rapidamente, ne risultava un continua differenza e allineamento dei valori con tempi diversi ma insufficienti per dare i stessi valori alle massime, probabilmente la stessa cosa accade anche li. Inoltre se non sbaglio cambiano anche i tempi di aggiornamento, la netatmo presumo aggiorni molto più a lungo rispetto alla davis, quindi secondo me a questo punto sono corretti entrambe ma forse è più veritiero il 26,1... è una teoria ma sembra reggere
Questi utenti hanno messo mi piace all'autore eremite per il post:
Raffaello
Reputazione: 20%
Nerola(RM) - 430 metri slm
http://www.meteonerola.it
temp max: +39,6°c 02/08/2017
temp min: -7,7°c 28/02/2018
raffica max: 127km/h(davis)|149km/h(froggit) 23/02/2019

Avatar utente
sheldon
Amministratore
Messaggi: 2803
Iscritto il: giovedì 8 febbraio 2018, 0:11
Località: Roma E.U.R.
Stazione meteo: Davis Vantage Pro 2
Preferenza meteo: Caldofilo
Mi piace dati: 586
Mi piace ricevuti: 375
Contatta:

Re: Stazione meteo Poggio Corese - RI-10

Messaggio da sheldon » lunedì 15 ottobre 2018, 23:16

Raffaello ha scritto:
lunedì 15 ottobre 2018, 23:03
kappusnow ha scritto:
lunedì 15 ottobre 2018, 22:40
Raffaello ha scritto:
lunedì 15 ottobre 2018, 22:27
Stazione da 1000 e più euro eh...mica un giocattolo. Sono tutti metodi per far comprare opzioni. Dai, tu l'avresti mai colorata di nero? Precisini come siamo con le temperature...alza di qua, alza di la, sposta qui, sposta li, 0.2, 0.3 e poi...le case costruttrici di stazioni amatoriali che costano di più, colorano tutto di nero.
A me fa solo ridere.
Raffaello... ti avevo risposto anche dillà...leggi questa interessante discussione su altro forum.. ti toglie molti dubbi

http://forum.meteonetwork.it/strumenti- ... hermi.html
Non mi ha tolto alcun dubbio, anzi ha rafforzato ciò che penso. Nel senso che la foto con la flir fa solamente vedere il cono molto più caldo dei piatti di uno schermo, che tra l'altro si trattava di uno schermo a ventilazione forzata quindi montato molto più distante rispetto all'originale e su piastra metallica bianca e nonostante tutto, la parte superiore è più calda della inferiore.
Guarda lo schermo della stazione da 70 pounds ripreso dalla FLIR.
Una Davis senza FARS non è stata proprio presa in considerazione!!
Leggi quello che dice della Vue per il fatto che sia nera in basso e rapportalo alla Davis Vantage Pro2 originale che, non solo è nera in basso ma anche sopra e attaccata allo schermo.
https://research.aston.ac.uk/portal/fil ... ations.pdf
Articolo molto interessante, me lo devo leggere con calma e ti dico che ne penso :pollicione: :sisi2:
Roma E.U.R. 24 m s.l.m.
Stazione meteo Davis Vantage Pro 2 installata su tetto dal 13 ottobre 2014 e webcam attiva dal 2018.
Stazione online 24 ore su 24: http://romaeurmeteo.it
Temp. minima: -4.1°C (28 febbraio 2018)
Temp. massima: 37.5°C (2 agosto 2017)
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------
Come si postano i dati nel nowcasting? Scoprilo QUI

Avatar utente
Raffaello
Brezza leggera
Messaggi: 92
Iscritto il: martedì 2 ottobre 2018, 11:47
Località: Scandriglia
Stazione meteo: Varie
Preferenza meteo: Caldofilo
Mi piace dati: 3
Mi piace ricevuti: 38
Contatta:

Re: Stazione meteo Poggio Corese - RI-10

Messaggio da Raffaello » lunedì 15 ottobre 2018, 23:46

eremite ha scritto:
lunedì 15 ottobre 2018, 23:15
Guardando attentamente i grafici si nota che il sensore della davis_aerocone risponde molto più rapidamente ai cambi di temperatura, stessa cosa che succedeva a me con le due stazioni hp1000se e wh1080se, l'hp aveva uno schermo decisamente più grande e quindi impiegava più tempo a sentire i cambi di temperatura mentre l'hp con lo schermo più piccolo li sentiva più rapidamente, ne risultava un continua differenza e allineamento dei valori con tempi diversi ma insufficienti per dare i stessi valori alle massime, probabilmente la stessa cosa accade anche li. Inoltre se non sbaglio cambiano anche i tempi di aggiornamento, la netatmo presumo aggiorni molto più a lungo rispetto alla davis, quindi secondo me a questo punto sono corretti entrambe ma forse è più veritiero il 26,1... è una teoria ma sembra reggere
tanto appena mi arriva il trasmettitore, per provarlo con il sensore che ho già, prima di metterlo sul palo alto, lo installerò accanto agli altri due sensori e vedremo come si comporterà.
Spero di trovarmi in una giornata calda e con la flir a disposizione.
Questi utenti hanno messo mi piace all'autore Raffaello per il post:
eremite
Reputazione: 20%

Avatar utente
kappusnow
Moderatore
Messaggi: 25
Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2018, 0:31
Località: Roma (Batteria Nomentana) - Nesce(Ri) - Tufo Basso(AQ)
Stazione meteo: Davis VP1 cablata con Day-time
Preferenza meteo: Freddofilo
Mi piace dati: 2
Mi piace ricevuti: 14

Re: Stazione meteo Poggio Corese - RI-10

Messaggio da kappusnow » lunedì 15 ottobre 2018, 23:47

Raffaello ha scritto:
lunedì 15 ottobre 2018, 23:03
kappusnow ha scritto:
lunedì 15 ottobre 2018, 22:40
Raffaello ha scritto:
lunedì 15 ottobre 2018, 22:27
Stazione da 1000 e più euro eh...mica un giocattolo. Sono tutti metodi per far comprare opzioni. Dai, tu l'avresti mai colorata di nero? Precisini come siamo con le temperature...alza di qua, alza di la, sposta qui, sposta li, 0.2, 0.3 e poi...le case costruttrici di stazioni amatoriali che costano di più, colorano tutto di nero.
A me fa solo ridere.
Raffaello... ti avevo risposto anche dillà...leggi questa interessante discussione su altro forum.. ti toglie molti dubbi

http://forum.meteonetwork.it/strumenti- ... hermi.html
Non mi ha tolto alcun dubbio, anzi ha rafforzato ciò che penso. Nel senso che la foto con la flir fa solamente vedere il cono molto più caldo dei piatti di uno schermo, che tra l'altro si trattava di uno schermo a ventilazione forzata quindi montato molto più distante rispetto all'originale e su piastra metallica bianca e nonostante tutto, la parte superiore è più calda della inferiore.
Guarda lo schermo della stazione da 70 pounds ripreso dalla FLIR.
Una Davis senza FARS non è stata proprio presa in considerazione!!
Leggi quello che dice della Vue per il fatto che sia nera in basso e rapportalo alla Davis Vantage Pro2 originale che, non solo è nera in basso ma anche sopra e attaccata allo schermo.
https://research.aston.ac.uk/portal/fil ... ations.pdf
Raffaello... se leggi bene c'è anche la prova del 5 piatti CON e SENZA pluviometro sopra.... leggi che tipo di riscontro ha avuto!
Poi scusa... se fosse come dici te TUTTE le Davis 5 piatti andrebbero nel secchio (compresa la mia!)
Nel tuo specifico caso il problema sta nell'installazione.... troppo chiusa!! Se metti tutto su tetto risolvi al 100%! Fidati :pollicione:
Questi utenti hanno messo mi piace all'autore kappusnow per il post:
Guglielmo
Reputazione: 20%
Stazione meteo DAVIS VP1 di Roma (Batteria Nomentana) dal 2007:
https://www.meteoregionelazio.it/stazio ... entana.php

Stazione meteo DAVIS VP2 e 3 webcam a Nesce (Rieti) 840m slm dal 2007:
https://www.meteoregionelazio.it/stazio ... /nesce.php

Fondatore pagina Fb "Meteo Abruzzo" www.meteoregioneabruzzo.it (in fase di ultimazione)

Avatar utente
kappusnow
Moderatore
Messaggi: 25
Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2018, 0:31
Località: Roma (Batteria Nomentana) - Nesce(Ri) - Tufo Basso(AQ)
Stazione meteo: Davis VP1 cablata con Day-time
Preferenza meteo: Freddofilo
Mi piace dati: 2
Mi piace ricevuti: 14

Re: Stazione meteo Poggio Corese - RI-10

Messaggio da kappusnow » lunedì 15 ottobre 2018, 23:52

Dal tuo sito questi dovrebbero essere gli "imputati"

Gia c'è un errore di partenza... l'iss Davis fa ombra nelle ore più calde allo schermo con dentro la netatmo... poi sono troppo vicino alla siepe entrambi... se alla spalle di dove è stata scattata la foto c'è una casa peggio mi sento....
Metti tutto sul tetto e risolvi 100% :sisi2: :sisi2:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Stazione meteo DAVIS VP1 di Roma (Batteria Nomentana) dal 2007:
https://www.meteoregionelazio.it/stazio ... entana.php

Stazione meteo DAVIS VP2 e 3 webcam a Nesce (Rieti) 840m slm dal 2007:
https://www.meteoregionelazio.it/stazio ... /nesce.php

Fondatore pagina Fb "Meteo Abruzzo" www.meteoregioneabruzzo.it (in fase di ultimazione)

Avatar utente
Raffaello
Brezza leggera
Messaggi: 92
Iscritto il: martedì 2 ottobre 2018, 11:47
Località: Scandriglia
Stazione meteo: Varie
Preferenza meteo: Caldofilo
Mi piace dati: 3
Mi piace ricevuti: 38
Contatta:

Re: Stazione meteo Poggio Corese - RI-10

Messaggio da Raffaello » martedì 16 ottobre 2018, 0:20

kappusnow ha scritto:
lunedì 15 ottobre 2018, 23:52
Dal tuo sito questi dovrebbero essere gli "imputati"

Gia c'è un errore di partenza... l'iss Davis fa ombra nelle ore più calde allo schermo con dentro la netatmo... poi sono troppo vicino alla siepe entrambi... se alla spalle di dove è stata scattata la foto c'è una casa peggio mi sento....
Metti tutto sul tetto e risolvi 100% :sisi2: :sisi2:
Se guardi la pagina che ho creato, vedrai la differenza della davis quando la avevo ricoperta di carta stagnola. Ovviamente lasciando il cono interno del pluviometro nero. Guarda come raffreddava molto meglio anche dello schermo SIAP.
La siepe c'è per entrambi i sensori, la casa c'è per entrambi i sensori. Qui non si discute il fatto che li faccia caldo o meno, ma il fatto che il sensore di temperatura non andrebbe installato sotto ad un raccoglitore di caldo.
La netatmo è spostata in avanti ed il sole che gira da Sud verso Ovest non fa ombra proprio nelle ore più calde.
Purtroppo anche la tua sovrastima se hai una Davis Vantage Pro2 e non sarà esente da errori, in particolar modo nelle giornate di calma di vento.

Ma non dico nel secchio, semplicemente dovremo trovare una soluzione per evitare che succeda, esattamente come quando abbiamo iniziato a costruire schermi solari per le stazioni che non le avevano...troppi ne ho testati intorno al 2000-2002 forse sul forum di meteonetwork ancora trovi le prime prove.

Dai, magari mi sbaglio (speriamo)...aspettiamo di mettere uno schermo Davis, con sensore Davis accanto agli altri due e vediamo.
Poi lo stesso, lo metterò sul terrazzo (tetto) e vedremo ancora.

Ecco le misure, già predisposte di quando metterò l'altro sensore:
http://www.kwos.it/joomla/images/weathe ... imetry.png

Avatar utente
Raffaello
Brezza leggera
Messaggi: 92
Iscritto il: martedì 2 ottobre 2018, 11:47
Località: Scandriglia
Stazione meteo: Varie
Preferenza meteo: Caldofilo
Mi piace dati: 3
Mi piace ricevuti: 38
Contatta:

Re: Stazione meteo Poggio Corese - RI-10

Messaggio da Raffaello » martedì 16 ottobre 2018, 7:49

kappusnow ha scritto:
lunedì 15 ottobre 2018, 23:52
Dal tuo sito questi dovrebbero essere gli "imputati"

Gia c'è un errore di partenza... l'iss Davis fa ombra nelle ore più calde allo schermo con dentro la netatmo... poi sono troppo vicino alla siepe entrambi... se alla spalle di dove è stata scattata la foto c'è una casa peggio mi sento....
Metti tutto sul tetto e risolvi 100% :sisi2: :sisi2:
Ricontrollando le distanze tra i due schermi, in effetti, non c'era il rischio dell'ombra ma del riscaldamento del sensore netatmo a causa del cono della Davis.
Ho provveduto a spostare il sensore in vista della installazione temporanea dell'altro sensore Davis che andrà in mezzo tra i due.
Immagine
Immagine
Questi utenti hanno messo mi piace all'autore Raffaello per il post:
max cave
Reputazione: 20%

Avatar utente
max cave
Vento forte
Messaggi: 771
Iscritto il: lunedì 1 ottobre 2018, 11:11
Località: Roma Tor de Schiavi / Cave / Altamura
Stazione meteo: tre davis Vp2
Mi piace dati: 88
Mi piace ricevuti: 96
Contatta:

Re: Stazione meteo Poggio Corese - RI-10

Messaggio da max cave » martedì 16 ottobre 2018, 7:58

adesso è perfetto!
Roma Tor de Schiavi 57 mt. estremi -5,2°c ( dicembre 2010 ) +40,4°c ( agosto 2007 )
Cave Morino ( RM ) 377 mt. estremi -7,8°c ( febbraio 2018 ) +39,2°c ( agosto 2017 )
Altamura ( BA ) 498 mt. estremi -7,4 ( dicembre 2014 ) +40,7°c ( agosto 2017 )

Avatar utente
Raffaello
Brezza leggera
Messaggi: 92
Iscritto il: martedì 2 ottobre 2018, 11:47
Località: Scandriglia
Stazione meteo: Varie
Preferenza meteo: Caldofilo
Mi piace dati: 3
Mi piace ricevuti: 38
Contatta:

Re: Stazione meteo Poggio Corese - RI-10

Messaggio da Raffaello » martedì 16 ottobre 2018, 10:53

sheldon ha scritto:
lunedì 15 ottobre 2018, 23:16
Articolo molto interessante, me lo devo leggere con calma e ti dico che ne penso :pollicione: :sisi2:
Un altro articolo interessante, per capire come vengono effettuati i test di comparazione schermi per conto del WMO:
https://www.wmocimo.net/wp-content/uplo ... 18_lgs.pdf

Notate come ancora si ritiene valido colorare di scuro l'interno dei piatti per evitare l'ingresso di radiazioni riflesse dal basso. Questo potrebbe essere utile per chi utilizza lo schermo su tetti di colore bianco.

Avatar utente
kappusnow
Moderatore
Messaggi: 25
Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2018, 0:31
Località: Roma (Batteria Nomentana) - Nesce(Ri) - Tufo Basso(AQ)
Stazione meteo: Davis VP1 cablata con Day-time
Preferenza meteo: Freddofilo
Mi piace dati: 2
Mi piace ricevuti: 14

Re: Stazione meteo Poggio Corese - RI-10

Messaggio da kappusnow » mercoledì 17 ottobre 2018, 0:44

Raffaello ha scritto:
martedì 16 ottobre 2018, 7:49
kappusnow ha scritto:
lunedì 15 ottobre 2018, 23:52
Dal tuo sito questi dovrebbero essere gli "imputati"

Gia c'è un errore di partenza... l'iss Davis fa ombra nelle ore più calde allo schermo con dentro la netatmo... poi sono troppo vicino alla siepe entrambi... se alla spalle di dove è stata scattata la foto c'è una casa peggio mi sento....
Metti tutto sul tetto e risolvi 100% :sisi2: :sisi2:
Ricontrollando le distanze tra i due schermi, in effetti, non c'era il rischio dell'ombra ma del riscaldamento del sensore netatmo a causa del cono della Davis.
Ho provveduto a spostare il sensore in vista della installazione temporanea dell'altro sensore Davis che andrà in mezzo tra i due.
Immagine
Immagine
Ora è gia meglio.... ma una foto che faccia vedere dalla partedi spalle alla foto ce lhai???
Stazione meteo DAVIS VP1 di Roma (Batteria Nomentana) dal 2007:
https://www.meteoregionelazio.it/stazio ... entana.php

Stazione meteo DAVIS VP2 e 3 webcam a Nesce (Rieti) 840m slm dal 2007:
https://www.meteoregionelazio.it/stazio ... /nesce.php

Fondatore pagina Fb "Meteo Abruzzo" www.meteoregioneabruzzo.it (in fase di ultimazione)

Avatar utente
Raffaello
Brezza leggera
Messaggi: 92
Iscritto il: martedì 2 ottobre 2018, 11:47
Località: Scandriglia
Stazione meteo: Varie
Preferenza meteo: Caldofilo
Mi piace dati: 3
Mi piace ricevuti: 38
Contatta:

Re: Stazione meteo Poggio Corese - RI-10

Messaggio da Raffaello » mercoledì 17 ottobre 2018, 7:12

kappusnow ha scritto:
mercoledì 17 ottobre 2018, 0:44
Ora è gia meglio.... ma una foto che faccia vedere dalla parte di spalle alla foto ce lhai???
Appena posso faccio anche quella. Devo scendere a piedi nella strada che porta alle altre ville in basso. Volevo aspettare di sistemare anche l'altro sensore.
Alle spalle c'è la casa comunque, come da piantina che ho inserito sul sito, a circa 7m di distanza.
Per farti un'idea puoi andare su maps. La stazione ancora non c''era. https://www.google.com/maps/@42.16855,1 ... 312!8i6656
Ripeto: non si discute il fatto che in quella posizione non vi sia la ventilazione naturale (visto che c'è la casa) ma il fatto che a parità di condizioni e con assenza di vento, l'aerocone contribuisce a falsare il rilevamento delle temperature.
Peccato che non ho un'altra Davis per poterla mettere accanto con l'aerocone coperto di carta metallica.

Avatar utente
Raffaello
Brezza leggera
Messaggi: 92
Iscritto il: martedì 2 ottobre 2018, 11:47
Località: Scandriglia
Stazione meteo: Varie
Preferenza meteo: Caldofilo
Mi piace dati: 3
Mi piace ricevuti: 38
Contatta:

Re: Stazione meteo Poggio Corese - RI-10

Messaggio da Raffaello » mercoledì 17 ottobre 2018, 9:51

Ho fatto le foto andando via da casa.
Si intravede il tetto bianco della casetta in legno dove ho la strumentazione radio. E' un bianco anti UV, vernice utilizzata spesso al sud italia sui terrazzi. L'abbassamento di temperatura all'interno è stato di circa 10 gradi, con conseguente risparmio di energia elettrica per l'accensione del condizionatore!!! Il tetto era di tegole ondulate di colore marrone.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno messo mi piace all'autore Raffaello per il post:
max cave
Reputazione: 20%

Avatar utente
sheldon
Amministratore
Messaggi: 2803
Iscritto il: giovedì 8 febbraio 2018, 0:11
Località: Roma E.U.R.
Stazione meteo: Davis Vantage Pro 2
Preferenza meteo: Caldofilo
Mi piace dati: 586
Mi piace ricevuti: 375
Contatta:

Re: Stazione meteo Poggio Corese - RI-10

Messaggio da sheldon » mercoledì 17 ottobre 2018, 13:58

Raffaello ha scritto:
mercoledì 17 ottobre 2018, 9:51
Ho fatto le foto andando via da casa.
Si intravede il tetto bianco della casetta in legno dove ho la strumentazione radio. E' un bianco anti UV, vernice utilizzata spesso al sud italia sui terrazzi. L'abbassamento di temperatura all'interno è stato di circa 10 gradi, con conseguente risparmio di energia elettrica per l'accensione del condizionatore!!! Il tetto era di tegole ondulate di colore marrone.
Ah ecco, mo si spiega tutto :asd:
Le mura della casa stanno vicinissime ai termo-igrometri. servirebbe alzare quel palo di un bel po'...
In queste condizioni, che dire, può anche darsi che l'aero-cone nero possa indurre qualche sovrastima, ma restano condizioni pessime per una stazione meteo. In un luogo a ventilazione naturale, ben rialzato, questo problema secondo me diventa insignificante..
Roma E.U.R. 24 m s.l.m.
Stazione meteo Davis Vantage Pro 2 installata su tetto dal 13 ottobre 2014 e webcam attiva dal 2018.
Stazione online 24 ore su 24: http://romaeurmeteo.it
Temp. minima: -4.1°C (28 febbraio 2018)
Temp. massima: 37.5°C (2 agosto 2017)
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------
Come si postano i dati nel nowcasting? Scoprilo QUI

Avatar utente
Raffaello
Brezza leggera
Messaggi: 92
Iscritto il: martedì 2 ottobre 2018, 11:47
Località: Scandriglia
Stazione meteo: Varie
Preferenza meteo: Caldofilo
Mi piace dati: 3
Mi piace ricevuti: 38
Contatta:

Re: Stazione meteo Poggio Corese - RI-10

Messaggio da Raffaello » mercoledì 17 ottobre 2018, 14:31

Ci sono 7 metri dalla casa, così come descritto nella piantina. E' ovvio che le temperature siano falsate (occhio che anche sui palazzi sono falsate) ma qui, come dicevo, non si discute il fatto che la temperatura sia maggiore o minore, ma il fatto che l'aerocone contribuisca ad innalzare la temperatura che il sensore dovrebbe rilevare.

Mi è arrivato il trasmettitore. Penso che per qualche giorno installerò lo schermo solare davis senza aerocone tra gli altri due perchè per abbassare il palo principale ho bisogno di qualche ora.

Un sensore di temperatura, con tanto di schermo, non nasce per essere posizionato solo in una posizione (li si, li no) di per se deve funzionare il meglio possibile in qualsiasi condizione e non "autoriscaldarsi".

Avatar utente
sheldon
Amministratore
Messaggi: 2803
Iscritto il: giovedì 8 febbraio 2018, 0:11
Località: Roma E.U.R.
Stazione meteo: Davis Vantage Pro 2
Preferenza meteo: Caldofilo
Mi piace dati: 586
Mi piace ricevuti: 375
Contatta:

Re: Stazione meteo Poggio Corese - RI-10

Messaggio da sheldon » mercoledì 17 ottobre 2018, 14:41

Raffaello ha scritto:
mercoledì 17 ottobre 2018, 14:31
Ci sono 7 metri dalla casa, così come descritto nella piantina. E' ovvio che le temperature siano falsate (occhio che anche sui palazzi sono falsate) ma qui, come dicevo, non si discute il fatto che la temperatura sia maggiore o minore, ma il fatto che l'aerocone contribuisca ad innalzare la temperatura che il sensore dovrebbe rilevare.

Mi è arrivato il trasmettitore. Penso che per qualche giorno installerò lo schermo solare davis senza aerocone tra gli altri due perchè per abbassare il palo principale ho bisogno di qualche ora.

Un sensore di temperatura, con tanto di schermo, non nasce per essere posizionato solo in una posizione (li si, li no) di per se deve funzionare il meglio possibile in qualsiasi condizione e non "autoriscaldarsi".
Sisi, ma anche se ci sono 7 metri il palo deve sporgere in alto dall'edificio, di almeno un paio di metri.
Comunque si, la discussione si è spostata sull'effetto dell'aero cone ecc (e col trasmettitore potremo finalmente capirci qualcosa in più). Ma a prescindere da ciò, se vuoi rilevare dati confrontabili con le altre stazioni della rete, dovresti posizionare la stazione a norma WMO. Così non ci siamo proprio.
Roma E.U.R. 24 m s.l.m.
Stazione meteo Davis Vantage Pro 2 installata su tetto dal 13 ottobre 2014 e webcam attiva dal 2018.
Stazione online 24 ore su 24: http://romaeurmeteo.it
Temp. minima: -4.1°C (28 febbraio 2018)
Temp. massima: 37.5°C (2 agosto 2017)
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------
Come si postano i dati nel nowcasting? Scoprilo QUI

Avatar utente
Raffaello
Brezza leggera
Messaggi: 92
Iscritto il: martedì 2 ottobre 2018, 11:47
Località: Scandriglia
Stazione meteo: Varie
Preferenza meteo: Caldofilo
Mi piace dati: 3
Mi piace ricevuti: 38
Contatta:

Re: Stazione meteo Poggio Corese - RI-10

Messaggio da Raffaello » mercoledì 17 ottobre 2018, 14:47

Certo, è il motivo per cui ho comprato il trasmettitore. Il sensore Davis lo devo installare sul palo a sezione quadrata che scorre vicino alla casa.
E' un palo di 10mt+2 a sezione rotonda e sale oltre la casa.
Una cosa per volta così fughiamo ogni dubbio. A quel punto potremo anche controllare l'effetto "muro" rilevando le differenze di temperatura tra sopra e sotto.
Guarda dove avevo la PeetBros:
Immagine
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno messo mi piace all'autore Raffaello per il post:
sheldon
Reputazione: 20%

Rispondi