Bollettino 16 Maggio 2018: tempo in lento miglioranento

si va ad attenuare e a spostare verso l’Europa Centro-Orientale il vortice di bassa pressione di origine Nord-Atlantica, permarranno, però, moderate condizioni di instabilità

ITALIA
OGGI 16 MAGGIO

in mattinata instabilità sul Medio-Basso Tirreno con precipitazioni sparse anche a carattere temporalesco, variabilità con rovesci isolati su Sardegna, zone interne del Centro-Sud e Alpi, altrove nubi alternate a schiarite; tra pomeriggio e sera instabile con precipitazioni sparse anche sotto forma di rovesci e temporali su Alpi, Prealpi, Appennino, zone interne del Centro-Sud e in estensione a Pianura Padana e Medio-Basso Adriatico; nel corso della sera rovesci su Lombardia, Emilia-Romagna, Medio-Alto Adriatico, zone interne del Centro e Medio-Basso Tirreno. Temperature massime in generale lieve salita specie su Isole e Sud, minime stazionarie; venti moderati occidentali su Mare e Canale di Sardegna, Bocche di Bonifacio e Tirreno Centro-Meridionale, meridionali su Ionio, Canale d’Otranto e Basso Adriatico.

DOMANI 17 MAGGIO

al mattino variabilità tra Centro, Alto Adriatico e Triveneto con rovesci isolati, altrove nubi alternate a schiarite; tra pomeriggio e sera instabilità su Alpi, Prealpi e zone interne del Centro-Sud con rovesci e temporali sparsi in estensione verso l’Adriatico, variabilità su zone interne delle Isole e sulla Pianura Padana con isolate precipitazioni, più stabile sul Tirreno. Temperature massime in aumento; venti deboli e variabili, moderati da Nord o Nord-Est su Stretto di Sicilia e Basso Ionio.

DOPODOMANI 18 MAGGIO

al mattino variabilità con cieli molto nuvolosi e isolate precipitazioni su Sud Sardegna, Nord Sicilia e Basso Tirreno, altrove sereno o velato; durante il pomeriggio instabilità su Alpi, Prealpi, zone interne del Centro-Sud, Appennino e monti delle Isole Maggiori con rovesci e temporali sparsi in estensione verso l’Adriatico e la Pianura Padana e in attenuazione nel corso della sera. Temperature in generale salita; venti moderati o forti da Est o Nord-Est sullo Ionio e sul Canale di Sardegna, moderati da Nord sul Basso Tirreno e da Nord-Ovest sullo Stretto di Sicilia.

LAZIO
OGGI 16 MAGGIO

instabilità in mattinata sulla costa e le aree meridionali con rovesci sparsi e isolati temporali, variabile altrove con nubi alternate a schiarite e possibili isolati rovesci; tra pomeriggio e sera instabile con rovesci e temporali sparsi su aree settentrionali e interne, altrove variabilità con isolate piogge. Temperature minime stazionarie, massime in aumento; venti deboli o moderati meridionali; Mar Tirreno mosso ma tendente a poco mosso.

DOMANI 17 MAGGIO

in mattinata variabilità con nubi alternate a schiarite e possibili isolati rovesci soprattutto lungo la costa; instabilità il pomeriggio sulle aree interne con rovesci e temporali sparsi più intensi a ridosso dell’Appennino, nubi alternate a schiarite sulla costa; migliora la sera con ampie schiarite. Temperature in aumento; venti deboli e variabili.

DOPODOMANI 18 MAGGIO

al mattino stabile con cieli sereni o poco nuvolosi per velature; durante il pomeriggio aumento delle nubi sulle zone interne e montuose con tendenza ad instabilità con rovesci e temporalisparsi specie a ridosso dell’Appennino, velato sulla costa; in serata cieli poco o parzialmente nuvolosi. Temperature stazionarie o in lieve salita; venti deboli e a regime di brezza. (G.G.)

Bollettino 16 Maggio 2018: tempo in lento miglioranento ultima modifica: 2018-05-16T07:18:23+00:00 da Gianluca Giorgi
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.