Esplode Autocisterna in un distributore sulla Salaria

Prende fuoco ed esplode un autocisterna in un distributore sulla via Salaria, danni e diversi feriti

Intorno alle ore 14:00 di oggi, mercoledì 5 dicembre 2018, un autocisterna che trasportava GPL ha preso fuoco in un distributore sulla via Salaria in prossimità di Borgo Quinzio, poco dopo l’esplosione, avvertita anche a diversi chilometri di distanza. Si contano diversi feriti tra cui 8 civili, 7 vigili del fuoco e 2 soccorritori di ares 118.

Coinvolti nell’incendio e nell’esplosione alcuni veicoli tra cui un mezzo dei vvf e il distributore stesso.

Sul posto i vigili del fuoco di Montelibretti e di Rieti (distaccamento di Poggio Mirteto) e mezzi aerei (elicotteri).

Chiusa al traffico la via Salaria tra Borgo Santa Maria e Borgo Quinzio.

Fonti non ufficiali riferiscono anche di vittime, la notizia tuttavia non è ancora stata confermata.

AGGIONAMENTI

ORE 18:00

Sale a 17 il numero dei feriti e due sono i morti, tra cui un vvf di rieti (non era in servizio ma si trovava li di passaggio e si è fermato ad aiutare i colleghi) e un uomo che era nei pressi del distributore. Disperso l’autista della cisterna. Resta chiusa la Salaria che risulta danneggiata

Gabriele Carletti

Classe 1996, meteoappassionato sin dalla più tenera età, amante degli eventi climatici estremi e della neve. Collabora con Meteone e ilmeteodeicastelli.it ed è gestore di meteonerola.it per il monitoraggio meteo-climatico locale. Fortemente attratto da tutte le dinamiche fisiche che regolano l’atmosfera e autodidatta nel settore fisico-matematico di questa scienza. Contatto: gabrielecarletti@meteonerola.it

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.