Analisi del maltempo e del forte vento per il 29 Ottobre 2018

La giornata di domani proseguirà all’insegna del maltempo. Attenzione ai venti tempestosi, con raffiche oltre i 100km/h su alcuni settori della nostra regione

La saccatura atlantica che ha generato sulla nostra regione maltempo generalizzato e talora intenso nella giornata di domenica 28 ottobre, domani traslerà di poco verso est, formando un minimo depressionario nel golfo ligure di 984 hPa. La profondità del minimo sarà capace di attivare fortissimi venti da sud, fino al passaggio del fronte freddo connesso alla perturbazione, che metterà fine all’intensa sciroccata degli ultimi due giorni.

Il minimo di bassa pressione intorno ai 984 hPa che attiverà i forti venti nel pomeriggio del 29 Ottobre
Il minimo di bassa pressione intorno ai 984 hPa che attiverà i forti venti nel pomeriggio del 29 Ottobre

In una prima fase, tra la notte e la mattina rovesci sparsi, localmente intensi, coinvolgeranno l’intero territorio regionale, in particolare le zone a nord di Roma e la Ciociaria. Il vento potrà raggiungere intensità davvero eccezionali, con raffiche oltre i 100km/h su tutti i settori costieri, ma anche nelle interne e nella provincia di Roma in genere: sarà necessario dunque prestare la massima attenzione a probabili cadute di rami, tegole e vasi; probabili difficoltà di circolazione anche per i mezzi pesanti, telonati, furgonati e caravan. Massima attenzione sulle coste: il mare sarà agitato e un’intensa mareggiata potrà danneggiare tutte le strutture nei pressi della riva, grazie al moto ondoso previsto fino a 6-7 metri sul litorale centro-settentrionale del Lazio.

Moto ondoso atteso per Lunedì 29 Ottobre 2018 pomeriggio
Moto ondoso atteso per Lunedì 29 Ottobre 2018 pomeriggio

Dal pomeriggio il passaggio di un veloce ma intenso fronte temporalesco segnerà l’ingresso del fronte freddo: le temperature in quota scenderanno rapidamente di 10°C: anche al suolo si avvertirà la drastica diminuzione delle temperature, ed in questo frangente non si possono escludere grandinate.

Le precipitazioni attese il 29 Ottobre
Le precipitazioni attese il 29 Ottobre; particolare attenzione nuovamente alle aree pedemontane della Ciociaria che saranno colpite nuovamente da ingenti quantitativi pluviometrici

La protezione civile regionale ha pertanto prorogato l’allerta arancione a tutta la giornata di domani per criticità idrogeologica moderata per temporali, ed emanando allo stesso tempo un avviso per venti forti, da burrasca a burrasca forte dai quadranti meridionali, con rinforzi a tempesta. Le scuole rimarranno chiuse a Roma ed in molti comuni del Lazio.

Fino al primo pomeriggio di martedì saranno ancora possibili rovesci sparsi in tutta la regione in un contesto più freddo. Successivamente il maltempo si attenuerà, in attesa del nuovo peggioramento di giovedì 01 Novembre 2018. L’autunno in questa ultima settimana di Ottobre inizia a fare sul serio.

Gianmarco Guglielmo

Classe 1998, studente di ingegneria civile a Roma Tre, è da sempre appassionato di meteorologia, in particolare di fenomeni di maltempo estremi. Ha appreso le basi della meteorologia da libri e programmi di divulgazione scientifica. In passato ha curato una rubrica di meteorologia su una radio romama. Gestisce una pagina FB personale dedicata alla meteorologia (Meteo Casalotti - Roma ovest)

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.