Battuti i record di temperature massime più basse per il mese di Maggio

Nella giornata del 15 maggio 2019 grazie alla persistente nuvolosità e alle piogge che hanno lambito la nostra regione per buona parte della giornata, sono stati battuti i record di temperatura massima più bassa per il mese corrente

In questo lungo e “pazzo” maggio anomalo sono stati battuti alcuni record di temperatura massima. Alcuni valori non erano mai stati così bassi da oltre 50 anni e nel caso del Collegio Romano (tra le più antiche stazioni meteorologiche al mondo, attiva a Roma dal 1782) il record è stato eguagliato (dopo quasi 250 anni!). Dai dati che abbiamo l’ultimo record di temperatura massima più bassa risale al maggio 1991 (12.0°C registrati il 07/05/1991 dalla stazione meteorologica di Ciampino aeroporto), che in questa giornata storica ha segnato un valore di 11.3°C. Il dato in questione risulta di oltre 11 gradi inferiore alla temperatura media massima del mese (circa 23°C) ma allo stesso tempo inferiore alla temperatura media MINIMA (circa 12°C). In seguito vi riportiamo tutti i record registrati il 15 maggio 2019, che sarà ricordata come giornata storica per il freddo fuori stagione (ringraziamo Max Lia per la concessione):

Gabriele Serafini

Classe 1992, meteoappassionato dal 2011 e studente di Ingegneria Meccanica presso l'Università Roma Tre. Ha fondato Meteo Lazio a Novembre del 2014, come gruppo di segnalatori da tutta l'omonima regione. Amante degli eventi climatici estremi, nonché freddofilo ha fondato l'Associazione Neve Appennino nel 2016 ed è membro dell'Associazione Bernacca Onlus. Dal 2017 è all'attivo di numerosi progetti scientifici con finalità di studio di microclimi d'interesse del Lazio e non solo.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.