L’estate mostra i primi segni di debolezza: rischio TEMPORALI nei prossimi giorni

Si apre un periodo più instabile, segno di una stagione che entra in una fase di lento declino. Da venerdì 23 agosto e per il fine settimana l’instabilità sarà più diffusa, con temporali ad evoluzione diurna nelle interne
La goccia fredda in quota che sarà da innesco per i temporali pomeridiani dei prossimi giorni
La goccia fredda in quota che sarà da innesco per i temporali pomeridiani dei prossimi giorni

Il transito di una blanda goccia fredda in quota, accompagnato da un calo dei valori di altezza geopotenziale, determinerà nei prossimi giorni lo sviluppo di fenomeni convettivi sparsi; il leitmotif è quello dello sviluppo di instabilità dapprima nelle zone interne, per poi espandersi e coinvolgere gran parte della regione. Le uniche zone che dovrebbero essere risparmiate dalla pioggia saranno quelle costiere, dove si verificherà comunque un aumento della nuvolosità. Ma entriamo nel dettaglio.

I temporali pomeridiani previsti per la giornata di venerdì 23 agosto 2019
I temporali pomeridiani previsti per la giornata di venerdì 23 agosto 2019

Nella giornata di venerdì 23 agosto, l’avvicinamento della goccia fredda determinerà condizioni di cielo molto nuvoloso o coperto sulla nostra regione. Per tutta la giornata saranno possibili pioviggini e brevi rovesci un po’ ovunque. Qualche temporale nelle zone interne appenniniche, specialmente sull’appennino reatino e tra i monti Simbruini ed Ernici. Le temperature massime saranno ancora elevate, diffusamente oltre i 30°C-32°C.

Da sabato 24 e fino a lunedì 26, le giornate seguiranno sostanzialmente lo stesso copione, con l’instabilità pomeridiana che potrebbe interessare gran parte della regione, ad eccezione del litorale. Localmente i fenomeni potranno risultare intensi, con rovesci, intensa attività elettrica e locali grandinate. Le temperature rimarranno nelle medie del periodo.

Bollettino di Criticità idrogeologica ed idraulica - 23 agosto 2019
Bollettino di Criticità idrogeologica ed idraulica – 23 agosto 2019

Già venerdì 23 agosto, è in vigore un’allerta gialla per temporali nelle seguenti zone di allerta: B- Bacino Medio Tevere; C- Appennino di Rieti; E-Aniene; G-Bacino del Liri.

Data l’elevata incertezza previsionale nell’inquadrare questo tipo di fenomenologia, vi invitiamo a seguire i nostri aggiornamenti in tempo reale sulla pagina FB. Appuntamento alla nostra prossima analisi meteo!

Gianmarco Guglielmo

Classe 1998, studente di ingegneria civile a Roma Tre, è da sempre appassionato di meteorologia, in particolare di fenomeni di maltempo estremi. Ha appreso le basi della meteorologia da libri e programmi di divulgazione scientifica. In passato ha curato una rubrica di meteorologia su una radio romama. Gestisce una pagina FB personale dedicata alla meteorologia (Meteo Casalotti - Roma ovest)

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.