Pioggia del 22/09: a Pescia Romana più di un terzo di quella annuale!

La pluviometria del 22 settembre 2019 ha stravolto le medie specialmente per quanto riguarda la Tuscia Viterbese e la Maremma dove in molte zone gli accumuli di pioggia hanno raggiunto le 3 cifre; scopriamoli insieme

Giornata memorabile quella del 22 settembre 2019, per quanto riguarda i quantitativi pluviometrici della nostra regione ed in particolare per la zona dell’alto Lazio. La fenomenologia giornaliera principale si è concentrata nelle ore finali di questa domenica molto piovosa, quando un sistema a mesoscala si è sviluppato a cavallo tra la Maremma Toscana e quella Laziale, stanziando in queste zone per diverse ore.

Video di Tornado in Italia

L’innalzamento del livello di allerta su queste zone (da giallo ad arancione) ha fatto scattare il campanello d’allarme alle amministrazioni comunali locali (per ora infatti non sono stati segnalati disagi) e nella notte sono state chiuse alcune strade nel Comune di Montalto di Castro, essendo adiacenti agli alvei dei corsi d’acqua principali della zona. Sulla Maremma Toscana questi i dati di pioggia più interessanti: 187,71 mm ad Orbetello e 167,9 mm a Manciano; dall’Idrografico Toscano da sottolineare i 153 mm di pioggia caduti a Capalbio in 20 ore (di cui quasi 100 mm in 3 ore nella sera).  Sulle coste dell’alto Lazio (dove la pluviometria annua risulta fra le più carenti in assoluto rispetto al resto della regione) i dati rapportati alle medie sono ancora più ragguardevoli: dalle centraline della rete Arsial, le località di Montalto – Pescia Romana e Montalto – Murelle, hanno registrato rispettivamente 206,9 mm (valore assoluto della giornata) e 137,6 mm. Un quantitativo che rappresenta oltre 1/3 di quello annuale a Pescia Romana (che presenta una pluviometria media annua di 695 mm) e quasi 1/4 per quanto riguarda Montalto Murelle (che ha una media di 559 mm). Anche la zona di Tarquinia non è stata da meno registrando uno “storm” di 94,6 mm complessivi. Nell’area del lago di Bolsena dati altrettanto notevoli, che fanno avvicinare la pluviometria mensile a quella del piovosissimo 2006 (fino a 230 mm caduti localmente in un mese): basti pensare che la località di Montefiascone ha raggiunto i 158,4 mm in 24 ore.

Di seguito vi lasciamo i valori in tabella delle piogge più elevate della giornata del Lazio (dati Rete Meteoregionelazio.it e Arsial Agrometeo):

VT MONTALTO Pescia Romana 206,9
VT CELLENO Acquaforte 168
VT BAGNOREGIO Castell Cellesi 159,8
VT-11 Montefiascone – loc. Poggio Della Frusta 158,4
VT-30 Montalto Marina 150,4
VT CORCHIANO Pantalone 148,4
VT MONTALTO Le Murelle 137,6
VT-06 Marta 128,7
RI CONFIGNI Portella 127
VT TUSCANIA Montebello 126,6
VT BOLSENA Capone 121,4
VT LATERA Centro Florovivaistico 120,8
VT-31 Bolsena – Centro 120
VT CANINO Pianacce 120
VT CANINO Diga Timone 110,6
RI CANTALUPO S. Francesco 103
VT GROTTE DI CASTRO Borghetto 102,2
VT-28 Poggio Cavaliere 101,2
VT-07 Ronciglione Centro 100,8
VT MONTEFIASCONE Commenda 100
VT BASSANO R. Piano Mola 97,2
VT BOLSENA Rentica 95,2
VT FARNESE Gressa 94,4
VT-23 Gradoli 93,5
VT BLERA Puntoni 92
VT-05 San Lorenzo Nuovo 91,7
RI RIETI Piana di Rieti 90,8
VT GROTTE DI CASTRO Purgatorio 89,8
VT FARNESE Pian di Sala 89,4
RI MONTOPOLI IN SABINA Colle Arcone 88,4
VT CANINO San Valeriano 87,7
RI-11 Piana di Rieti 83,7
VT-01 Tarquinia 83,6
RI POGGIO CATINO Pastine 81,2
RM-20 Monti Della Tolfa 79,6
RM CIVITELLA S.PAOLO Le Cese 78,8
VT-09 Bolsena – Loc. Val Di Lago 77
VT TARQUINIA Portaccia 77
VT-24 Capodimonte 76,2
RI POGGIO NATIVO Casali 74,8
VT-16 Civita Castellana 73,1
LT FORMIA Loc. Gianola 70,4
VT VITERBO Pisello 70,3
RM FORMELLO Perazzeta 70,1
VT-03 Caprarola 70
LT APRILIA Le Ferriere 69,8
RI CASTELNUOVO FARFA C. Spadone 69,8
RI FARA SABINA Canneto 67
RM BRACCIANO Prato Pianciano 66,2
RI SCANDRIGLIA Ponticelli 63,7
VT-19 Capranica Scalo 62,7
RM MONTELIBRETTI Bruciati 61,8
RI FARA SABINA Sant’Andrea 61,4
RI BORGOVELINO Ponte Basso 60,4
RI MONTELEONE S. Prato Camino 60,4
VT-04 Villa San Giovanni in Tuscia 60
VT VETRALLA Marchionato 59,9
VT-10 Riserva Naturale Lago di Vico 59,8
LT FONDI Capratica 59,6
RM ROMA Via Lanciani 38 58,5
RM LICENZA Colle Franco 58,4
RM MONTEROTONDO Grotta Marozza 58,2
LT ITRI Valle Quercia 57,8
LT MINTURNO Pulcherini 57,6
RM PALOMBARA Fonte Grande 54,2
RI-14 Contigliano 53,4
RI MONTOPOLI IN SABINA Villa Caprola 52,3
RM FIUMICINO Testa di Lepre 52
VT-13 Viterbo – Santa Barbara 50,6

Gabriele Serafini

Classe 1992, meteoappassionato dal 2011 e Tecnico Meteorologo certificato DEKRA da Settembre 2019. Ha studiato ingegneria meccanica presso l'Università degli Studi Roma Tre e ha fondato la pagina Social di Meteo Lazio a Novembre del 2014, ideandola come gruppo di segnalatori da tutta l'omonima regione. Amante degli eventi climatici estremi nonché freddofilo, ha fondato l'Associazione Neve Appennino nel 2016. Dal 2017 è all'attivo di numerosi progetti scientifici con finalità di studio di microclimi d'interesse del Lazio e non solo.

Avatar
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.