Tornado su Pescia Romana stamattina: danni e reportage dell’accaduto

Il tornado (di tipo landspout) si è sviluppato da un cumulonembo, fortunatamente non mesociclonico su Pescia Romana (VT); danni riportati solo a cose

Grazie alle preziosissime immagini di Sandro Leoni possiamo accertare la tromba d’aria che si è formata stamattina intorno alle 10.30 su Pescia Romana, ultima frazione del Lazio nel Comune di Montalto di Castro al confine con la Maremma Toscana. L’evento vorticoso si è sviluppato probabilmente in mare ed è riuscito a mantenere le sue caratteristiche anche sulla terra ferma, facendo parecchi danni specialmente alle colture locali: infatti sono una trentina le serre danneggiate dal tornado. Danni anche ad un capannone e a diverse indicazioni stradali.

Il video riassuntivo ci mostra tutto l’andamento della tromba d’aria dall’ingresso nella frazione fino alla sua dissolvenza. Ringraziamo gentilmente il sig. Leoni per la sua concessione:

 

Gabriele Serafini

Classe 1992, meteoappassionato dal 2011 e Tecnico Meteorologo certificato DEKRA da Settembre 2019. Ha studiato ingegneria meccanica presso l'Università degli Studi Roma Tre e ha fondato la pagina Social di Meteo Lazio a Novembre del 2014, ideandola come gruppo di segnalatori da tutta l'omonima regione. Amante degli eventi climatici estremi nonché freddofilo, ha fondato l'Associazione Neve Appennino nel 2016. Dal 2017 è all'attivo di numerosi progetti scientifici con finalità di studio di microclimi d'interesse del Lazio e non solo.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.