[LAZIO] – Fenomenologia prevista Venerdì 8 Novembre 2019 – Forte Maltempo.

** Condizioni meteo Avverse Regione Lazio **

 Avviso valido dalle ore 01 alle ore 18 del Venerdì 8 Novembre 2019 – Accumuli precipitativi previsti.

Elaborazione della situazione prevista per Venerdi 8 Novembre 2019 sulla nostra regione.

SINOTTICA E DISCUSSIONE : Una nuova perturbazione sta iniziando a interessare in queste ore le regioni settentrionali, si tratta di una delle tante perturbazioni che interesseranno la nostra penisola questa però risulterà particolarmente importante in quanto andrà ad approfondirsi proprio a largo delle coste tirreniche dando origine a una forte fase di maltempo, la nostra regione purtroppo interessata da fenomeni importanti e sopratutto PERSISTENTI le quali potranno dar luogo a situazioni tipiche “alluvionali” specie sulle zone costiere e su quelle interne. Nelle ore centrali della giornata il minimo andrà approfondendosi su Tirreno centro settentrionale determinando la formazione di Groppi temporaleschi, che grazie all’energia e al contributo del mare ancora piuttosto caldo darà luogo a componenti autorigeneranti e quindi a precipitazioni forti e persistenti, sono previsti accumuli molto importanti in particolare sul settore centro meridionale della regione. Ma vediamo nel dettaglio la fenomenologia prevista:


FENOMENI GENERICI LIV.1: Su tutta la regione saranno presenti fenomeni temporaleschi di ordine generico, la particolarità che potranno risultare intermittenti e di carattere tra il debole e moderato, in ogni caso in queste zone contrassegnate di verde gli accumuli precipitativi potranno risultare di normale entità in 6/10 ore, ( da 10 a 30mm in 10 ore ). Attenzione alle mareggiate lungo le coste, raffiche di vento intense dai quadranti meridionali su tutte le coste laziali.


FENOMENI MODERATI LIV.2: Su gran parte della regione, in particolare su zone interne del Viterbese, area Romana, Reatino e Frosinate. Su queste zone piogge intense a prevalente carattere di rovescio e/o temporale risulteranno particolarmente persistenti con accumuli modesti in 6/10 ore (da 20 a 40mm in 10 ore).  Forti mareggiate lungo le coste con raffiche di vento intense dai quadranti meridionali su tutte le coste laziali.


FENOMENI INTENSI LIV.3: Piogge forti a prevalente carattere di rovescio e/o temporale per gran parte della giornata, in queste aree le piogge copiose potranno creare disagi questo a causa dei quantitativi di pioggia previsti, le ultime elaborazioni mettono in risalto accumuli elevati in 6/10 ore, ( da 30 a 60mm in 10 ore ) determinando forti disagi con rischio idrogeologico causato da probabili nubifragi. Forti mareggiate lungo le coste con raffiche di vento ( anche oltre gli 80km/h) dai quadranti meridionali in particolare sul settore centro meridionale della costa laziale.


FENOMENI INTENSI LIV.4:  Forti piogge e temporali a prevalente carattere di Nubifragio, in particolare nell’area compresa tra Sud di Roma, area dei castelli Romani, area dell’agropontino a ridosso dei rilievi collinari e montani ove a causa dell’effetto Stau potranno risultare persistenti. Su queste aree alto il rischio di nubifragi con conseguente rischio idrogeologico causato dagli accumuli precipitativi i quali potranno essere molto elevati in 6/10 ore ( da 50 a 110mm in 10 ore ). Forti mareggiate lungo le coste con raffiche di vento ( anche oltre gli 80Km/h) dai quadranti meridionali.


NOTE AUTORE : La previsione in oggetto è realizzata ai fini strettamente scientifici e non deve essere in alcun modo utilizzata a fini operativi. Per coordinazioni e disposizioni operative si consiglia di consultare il sito ufficiale della protezione civile   il quale unico ente per emissioni ufficiali di allerte meteo e pericolosità idro-geologici. Meteoregionelazio.it declina ogni responsabilità per qualsiasi conseguenza ed uso non autorizzato ed improprio di questa cartina, in quanto non rappresenta una nota di allerta meteo ufficiale. 

Roberto

Classe 1978, appassionato di meteorologia dalla tenera età di 4 anni, autodidatta e specializzato in fenomeni temporaleschi ed eventi estremi in genere. Ho contribuito in passato alla realizzazione di progetti con diverse associazioni meteorologiche per la sensibilizzazione del clima e territorio : 2002 (Meteosud – Amici dell’atmosfera) 2004 (Progetto Thunderstorm Team – Meteonetwork) 2005 (Socio fondatore Associazione Meteoweb – fino al 2009) 2006 (Socio fondatore dell’associazione E. Bernacca) 2009 (Fondatore del sito Faceweather attualmente presente su web e Facebook) Su “Meteoregionelazio.it”: Di supporto sulla realizzazione e installazione stazioni meteo, previsore fenomeni avversi e didattica temporali in genere.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.