Nubifragio ad Anzio e Nettuno: allagamenti e disagi – VIDEO

25 gennaio 2020 – Anzio e Nettuno si risvegliano sotto a un nubifragio: diffusi allagamenti e persone rimaste intrappolate nella propria auto.

Un nubifragio molto localizzato stamattina, tra le 7:30 e le 8:30, ha colpito la zona di Anzio e Nettuno, causando grossi allagamenti e disagi. Alcuni automobilisti si sono ritrovati intrappolati nel proprio veicolo a causa delle strade diventate in poco tempo dei fiumi. In più casi è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco per soccorrerli.

L’evento meteorologico è stato documentato dal nostro osservatorio meteo di Anzio – Ponente, dotato di stazione meteo e webcam con dati e immagini consultabili in tempo reale. L’accumulo di pioggia registrato ammonta a 64 mm, caduti in circa un’ora: questo dato, specie per via del breve intervallo temporale in cui è stato registrato, è sicuramente eccezionale e spiega la formazione dei seri allagamenti. L’intensità di pioggia massima registrata è di 256 mm/ora alle 8:07. Di seguito il video timelapse registrato dalla nostra webcam (scatto ogni 1 minuto).

 

Qui sotto invece potete consultare i grafici di accumuli di pioggia orari e rain rate (intensità di pioggia) registrati dalla stazione meteo.

Infine, la pioggia cumulata riportata dalla Piattaforma Radar della Protezione civile: si vede molto bene come l’evento sia stato molto localizzato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.