Maltempo nelle PROSSIME ORE, possibili TEMPORALI

Rapido passaggio perturbato nella giornata odierna: previsti temporali localmente forti e organizzati sui settori più orientali del Lazio

Un debole fronte freddo ha lambito nelle ultime ore l’arco alpino e dopo il suo passaggio correnti fresche e più secche raggiungeranno l’appennino settentrionale e centrale nella giornata di lunedì 24 agosto 2020.

Difatti lunedì saremo attraversati da una rapida perturbazione, che però non determinerà per il momento sostanziali variazioni atmosferiche, a parte una rotazione del flusso in quota per l’approfondimento di una depressione a ridosso del Mar Adriatico centro meridionale.

Lo scorrimento della perturbazione verso le regioni meridionali e la Grecia determinerà durante il suo passaggio la formazione di sistemi temporaleschi che localmente potranno risultare di forte intensità soprattutto sulle aree interne appenniniche e preappenniniche di Umbria, Lazio e Molise.

 

Stando a quanto indicato nel bollettino sperimentale probabilistico dei temporali PRETEMP il passaggio di un intenso ramo di getto in quota potrà risultare incisivo allo sviluppo delle strutture temporalesche a multicella, in un elevato grado di instabilità atmosferica con il rischio di rovesci grandinigeni, raffiche di vento e precipitazioni di forte intensità con accumuli pluviometrici localmente elevati >80 mm, in modo particolare tra l’Umbria, il Reatino e il Sub-appennino laziale.

In allegato la cartina con un livello di pericolosità 1 (probabilità di temporali forti tra il 20-50% nel raggio di 40 km) e 2 (probabilità di temporali forti >50% nel raggio di 40 km) di Umbria, Lazio e Molise.

I livelli di rischio e probabilità sono validi nel Lazio per: forti piogge, grandinate e forti venti lineari.

Giorgio Rotunno

Classe 1997, studia Meteorologia ed Oceanografia all’Università Parthenope. Da diversi anni si occupa soprattutto di osservare gli eventi temporaleschi che interessano il Lazio, svolgendo diverse attività previsionali. Entra a far parte ufficialmente di Meteo Lazio nel febbraio 2020.

Giorgio Rotunno
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.