Il Centro Funzionale Regionale ha emesso un’allerta meteo gialla per criticità idrogeologica per temporali e vento

Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un Avviso Meteo che prevede sul Lazio dal pomeriggio di domani, 26 ottobre 2020, e per le successive 18 ore, venti da forti a burrasca dai quadranti meridionali, con raffiche più intense sui settori costieri e crinali appenninici. Mareggiate lungo le coste esposte.

Inoltre le previsioni meteo emesse dal Dipartimento della Protezione Civile in data odierna danno indicazione di: “precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati”.

Sulla base dei fenomeni previsti, della situazione meteo in atto e dello stato di saturazione del suolo, il Centro Funzionale Regionale ha valutato un’allerta meteo gialla su tutte le Zone di Allerta.

 

LUNEDÌ 26 OTTOBRE 2020:

  • ALLERTA GIALLA IDROGEOLOGICA PER TEMPORALI su tutte le Zone di Allerta
  • ALLERTA GIALLA PER VENTO su tutte le Zone di Allerta

 

RISORSE UTILI:

Il dettaglio della distribuzione dei Comuni nelle Zone di Allerta è consultabile dal seguente link >>

Bollettino criticità completo

Bollettini Regione Lazio

Io Non Rischio – Buone pratiche di Protezione Civile

EVOLUZIONE METEO

Dal pomeriggio di lunedì 26 ottobre il Lazio si ritroverà sotto l’influsso di correnti cicloniche di origine atlantica e flussi umidi orientali nei bassi strati incentivati da una ventilazione di scirocco in rinforzo nell’arco della giornata.

Dal tardo pomeriggio l’asse frontale della perturbazione raggiungerà il Lazio favorendo condizioni di instabilità con formazione di nubi temporalesche in spostamento da Ovest verso Est/Sud-Est.

Simulazione per lunedì 26/10/2020 copertura nuvolosa e temperatura sul Mar Tirreno – Modello AROME

Giorgio Rotunno

Classe 1997, studia Meteorologia ed Oceanografia all’Università Parthenope. Da diversi anni si occupa soprattutto di osservare gli eventi temporaleschi che interessano il Lazio, svolgendo diverse attività previsionali. Entra a far parte ufficialmente di Meteo Lazio nel febbraio 2020.

Giorgio Rotunno
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.