Prime DEBOLI PIOGGE e GRADUALE RINFORZO dello Scirocco

Prime precipitazioni in vista dell’imminente peggioramento meteo.

Cieli molto nuvolosi o coperti questa mattina, con temperature minime in leggero aumento quasi dovunque.

L’aumento termico e dell’umidità è dovuto soprattutto ad un rinforzo della ventilazione meridionale, tuttora da Scirocco in intensificazione specialmente sulle coste tirreniche laziali, dove stiamo superando puntualmente in base ai rilevamenti i 50 km/h con occasionali raffiche di vento forte.

Inizia a rinforzarsi il moto ondoso, come ci segnala Eugenio Landi dall’immagine ripresa presso il Lido di Ostia (RM) dove il mare risulta mosso.

 

MAPPE DEI VENTI AGGIORNATE IN TEMPO REALE

Le piogge resteranno intermittenti, cioè in prevalenza deboli e alternate a periodi di pausa per tutta la giornata odierna.
Da questa notte la perturbazione incomincerà ad avvicinarsi al Mar Tirreno, raggiungendo il Lazio più direttamente dalla giornata di venerdì 22 gennaio, quando andrà intensificandosi la ventilazione da Libeccio su tutto il territorio.

Più tardi con i nuovi aggiornamenti rilasceremo un focus meteo regionale a riguardo dei venti e mari.

Nella copertina la prima perturbazione in arrivo venerdì 22/01/2021

Giorgio Rotunno

Classe 1997, studia Meteorologia ed Oceanografia all’Università Parthenope. Da diversi anni si occupa soprattutto di osservare gli eventi temporaleschi che interessano il Lazio, svolgendo diverse attività previsionali. Entra a far parte ufficialmente di Meteo Lazio nel febbraio 2020.

Giorgio Rotunno
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.