WEEKEND PRIMAVERILE: quasi toccati i 20°C e siamo solo all’inizio

Fine settimana all’insegna del bel tempo con temperature massime in ulteriore accrescimento.

Le massime hanno superato i 17-18°C nella Tuscia Viterbese, con 18.2°C a Vetralla – Tre Croci, 17.9°C nel centro di Viterbo e 18.2°C nel centro storico di Orte (VT).
Temperature in rialzo anche lungo la Valle del Tevere e nella Sabina:
▪️18.7°C a Torrida Tiberina (RM)
▪️19.0°C a Poggio Moiano (RI)

Nel Reatino toccati i 17.4°C a Rieti – Campoloniano e 17.8°C sulla Piana di Rieti.
La temperatura è aumentata perfino in alta montagna a ridosso del Terminillo al Rifugio Sebastiani a 1.825 mt con 7.3°C.

 

PROVINCIA DI ROMA

 

▪️19.8°C a Roma Selcetta
▪️18.1°C a Roma Appio Claudio
▪️19.3°C a Roma Macao
▪️17.9°C a Roma San Pietro

Valori più contenuti e generalmente sui 15°C verso la Valle dell’Aniene e la Ciociaria.

Nel Frusinate nella Valle del Liri invece i termometri hanno raggiunto i 17-18°C:
▪️18.3°C a Pontecorvo (FR)
▪️18.1°C a Pico (FR)
▪️18.2°C a Ceprano (FR)
▪️17.9°C a Cassino

Più a Sud nella provincia di Latina le temperature sono rimaste sui 17°C:
▪️17.3°C nel centro di Latina
▪️17.4°C a Cisterna di Latina
▪️17.1°C a Doganella di Ninfa

Concludendo con 16.7°C a Terracina (LT) e 16.7°C a Fondi (LT).

 

PROSSIMI GIORNI

Per tutto il weekend e la prossima settimana le temperature resteranno al di sopra della media stagionale e localmente si potrebbero superare i 20°C, con giornate all’insegna del sole e del tempo prevalentemente stabile su buona parte del Lazio.

 

 

Tutti i dati di ogni singola stazione meteo sono consultabili attraverso la rete di monitoraggio Meteo Lazio.

Inoltre resta sempre aggiornato con i bollettini meteo giornalieri e sui nostri canali social.

Giorgio Rotunno

Classe 1997, studia Meteorologia ed Oceanografia all’Università Parthenope. Da diversi anni si occupa soprattutto di osservare gli eventi temporaleschi che interessano il Lazio, svolgendo diverse attività previsionali. Entra a far parte ufficialmente di Meteo Lazio nel febbraio 2020.

Giorgio Rotunno
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.