LAZIO torna in ZONA GIALLA – ecco quello che si potrà fare

Da lunedì 26 aprile entrerà ufficialmente in vigore il nuovo decreto.

Il Lazio si troverà tra le regioni di colore giallo stando alle note del nuovo decreto aprile.

 

 

Il coprifuoco resterà invariato dalle 05 alle 22.
Nella zona gialla è possibile inoltre spostarsi liberamente tra tutti i Comuni e Capoluoghi di provincia, comprese le regioni dello stesso colore.
Sono consentite le visite a parenti oppure amici non più di 4 persone (minori esclusi).
Sempre da lunedì 26 riapriranno i ristoranti e bar, a pranzo e a cena, nel rispetto sempre dei distanziamenti e solo all’aperto.
Bisognerà rispettare comunque il coprifuoco come in passato dalle 05 alle 22.
Riapriranno cinema, musei e teatri con capienza ridotta al 50%.
Al chiuso è sempre obbligatorio l’uso della mascherina.

Resteranno aperte tutte le attività commerciali, compresi parrucchieri e barbieri.

La chiusura riguarderà invece i centri commerciali nei giorni festivi e prefestivi.
Potranno aprire però i negozi alimentari, edicole, parafarmacie e farmacie all’interno.
Nel rispetto delle normative anti-covid vigenti.

Torneranno le scuole in presenza al 100%.
La totalità della presenza sarà garantita solo per le scuole primarie e secondarie di primo grado.
Mentre per gli istituti superiori le ore di lezioni in presenza andranno da un 70% al 100%.

Sport, piscine e palestre.

Restano chiuse piscine e palestre al coperto.

Da lunedì 26 è consentito lo svolgimento di qualsiasi attività sportiva di squadra e di contatto all’aperto.

Dal 15 maggio si prevede la riapertura di piscine all’aperto e dal 1° giugno delle palestre anche al chiuso.

 

Per tutti i dettagli e continui aggiornamenti si rimanda ai canali del Ministero della Salute.

Meteo Lazio

Previsioni meteo, nowcasting e segnalazioni dal Lazio in tempo reale! Seguiteci sulla pagina per avere gli ultimi aggiornamenti dalla nostra regione!

Meteo Lazio
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.