SUPERATI I PRIMI 30°C: inizio settimana MOLTO CALDO anche nei prossimi giorni a ROMA e su buona parte del LAZIO

L’inizio settimana si avvia con il caldo percepibile soprattutto sulle pianure interne del Lazio, laddove nei prossimi giorni si potranno superare i 31-32°C.

Stando alle temperature massime riportate dalle stazioni meteorologiche in diverse località del territorio regionale questo lunedì pomeriggio sono stati superati largamente i 30°C.
Le aree più calde in assoluto risultano quelle pianeggianti dell’entroterra Viterbese comprese soprattutto le zone settentrionali della provincia di Roma (Etruria e Valle del Tevere):

▪️ 30.2°C a Bracciano (RM)
▪️ 30.3°C a Civitella Castellana (VT)
▪️ 31.2°C a Torrita Tiberina (RM)
▪️ 30.7°C a Poggio Mirteto (RI) nella Sabina con valori prossimi ai 30°C anche a Rieti in località Campoloniano.

Assai calda anche la Valle del Sacco con: 30.1°C a Segni in località Pantano, 30.9°C a Supino (FR) e la Valle del Liri con 30.7°C a Ceprano (FR) e 30.0°C a Sora (FR).

Per quanto riguarda invece le zone costiere dalla Maremma ai bacini costieri meridionali i valori termici sono rimasti tra i 24-26°C circa data la presenza delle brezze marine.
Temperature leggermente più elevate nelle ore centrali solo lungo le coste pontine e le pianure nell’immediato entroterra con valori tra i 29-30°C tra Cisterna di Latina e Latina Nord.

Giorgio Rotunno

Classe 1997, studia Meteorologia ed Oceanografia all’Università Parthenope. Da diversi anni si occupa soprattutto di osservare gli eventi temporaleschi che interessano il Lazio, svolgendo diverse attività previsionali. Entra a far parte ufficialmente di Meteo Lazio nel febbraio 2020.

Giorgio Rotunno
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.