Peggiorano le condizioni meteo da domenica, con rischio di nubifragi su alcune aree della Regione, nel dettaglio:

Un flusso Sud-orientale alimenterà una serie di temporali dal Mar Tirreno in direzione del Lazio.
Stando agli ultimi aggiornamenti modellistici si conferma questa brusca ondata di maltempo, con gli accumuli pluviometrici che localmente potrebbero superare i 200250 mm tra il Lazio meridionale e la Campania.

Il sistema perturbato si manterrà attivo sul Mar Tirreno almeno fino alla giornata di lunedì 26 settembre.

A tal proposito a seguito dell’Allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale si riporta nel commento previsionale:

 “precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, specie sui settori costieri e meridionali. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento”

 

Sulla base dei fenomeni previsti il Centro Funzionale Regionale ha effettuato la valutazione dei Livelli di Allerta/Criticità, riportata nelle seguenti tabelle, con validità dalla serata di sabato 24 settembre e per le successive 24-36 ore:

 

CRITICITÀ IDROGEOLOGICA E PER TEMPORALI – SABATO 24 E DOMENICA 25 SETTEMBRE 2022 

ALLERTA ARANCIONE IDROGEOLOGICA PER TEMPORALI sulle Zone di Allerta: D (Bacini di Roma), E (Aniene), F (Bacini Costieri Sud), G (Bacino del Liri);

ALLERTA ARANCIONE IDROGEOLOGICA sulle Zone di Allerta: D (Bacini di Roma), E (Aniene), F (Bacini Costieri Sud), G (Bacino del Liri);

ALLERTA GIALLA IDROGEOLOGICA su tutte le Zone di Allerta.

 

 

 

Per la massima criticità adottata posso verificarsi i seguenti scenari di rischio

 

Tenuto conto altresì delle caratteristiche spazio-temporali delle precipitazioni previste e della loro intensità, dello stato di saturazione dei suoli e dei livelli dei corsi d’acqua, nonché delle indicazioni rese disponibili dai presidi territoriali e dalla modellistica idrologica ed idraulica, della suddivisione del territorio regionale in Zone di Allerta.

È stato altresì diramato un Allertamento del sistema di protezione civile regionale (Allerta meteo-idro DPC), (Bollettini, Avvisi, AllertamentiZone di Allerta di appartenenza dei vari Comuni della Regione Lazio).

Per i possibili effetti al suolo associati alle diverse Allerte per criticità idrogeologica ed idraulica consultare: Tabella degli Scenari di criticità idrogeologica ed idraulica.

 

Maggiori dettagli relativi alle condizioni meteorologiche con i fenomeni attesi sono disponibili nell’ultimo aggiornamento.

 

 

RISORSE UTILI:

Io Non Rischio – Buone pratiche di Protezione Civile

Bollettino completo scaricabile in formato PDF

Allertamento del sistema di Protezione Civile Regionale

Gianmarco Guglielmo

Classe 1998, laureato in Ingegneria Civile presso l’Università Roma Tre, è da sempre appassionato di meteorologia, in particolare di fenomeni di maltempo estremi. Collabora con Meteo Lazio dal 2018.

Gianmarco Guglielmo
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.