Neve in tempo reale: torna a cadere copiosamente dai 200-300 metri di altitudine

La neve stamattina è tornata sul Lazio imbiancando buona parte della provincia di Viterbo e quella di Rieti

Come da previsione la neve è tornata ad imbiancare il Lazio stamattina, complice la risalita di un vortice di bassa pressione dal versante Adriatico. Il fronte perturbato ha interessato dapprima la provincia di Rieti (che al momento risulta la più interessata dalle precipitazioni) ed a seguire quella di Viterbo. Le precipitazioni si sono spinte fin verso la Tuscia Romana ed i Castelli Romani, ma con fenomeni più esigui. Vediamo insieme l’accaduto:

Su Rieti si registrano fino a 10 centimetri in centro città; fino a 15 centimetri sulla Piana Reatina, come testimonia la webcam del Prodelta:

LINK ALLE IMMAGINI WEBCAM

Tanta neve anche nella vicina Leonessa, fino a __ centimetri di neve, così come ad Amatrice (RI), con oltre 50 centimetri:

Amatrice (RI) – Foto di Tamara Santarelli

Sul Monte Terminillo il nivometro del Centro Appenninico Carlo Jucci supera abbondantemente il metro di accumulo.

Neve anche nel Viterbese, su gran parte dei comuni limitrofi dai 300-400 metri di quota.

Meteo Lazio

Previsioni meteo, nowcasting e segnalazioni dal Lazio in tempo reale! Seguiteci sulla pagina per avere gli ultimi aggiornamenti dalla nostra regione!

Meteo Lazio
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.