DOMENICA CALDA con temperature massime che volano oltre i 28°C

Domenica e lunedì: ultime due giornate più calde.

Un promontorio di matrice subtropicale sta coinvolgendo una vasta area del continente europeo.
Posizionandosi con i massimi di alta pressione fino alle capitali europee centrali dove le temperature stanno superando i 28°C nelle ore diurne più calde.

Il caldo si fa sentire pure sul resto d’Italia e nel Lazio.

Nei principali capoluoghi provinciali della nostra Regione le temperature massime questa domenica hanno superato i 26°C/27°C.
Nella Tuscia e a Viterbo il termometro ha toccato i 26.5°C.
Valori superiori ai 27°C lungo tutta la Valle del Tevere, Sabina e Piana Reatina con una massima di 28.6°C a Rieti – Campoloniano.

Superati i 26°C nel centro della Capitale con punte di 27°C e 28°C sulla porzioni Sud-orientali delle campagne romane.

In corrispondenza di tutta la Valle del Sacco e a Frosinone sono stati raggiunti diffusamente i 27°C.
Come anche per la provincia di Latina laddove gli aumenti termici risultano più mitigati per l’influenza delle deboli brezze marine.

 

L’anticiclone manterrà il suo asse sul Mediterraneo anche nella prima parte di lunedì.

 

Temperature stimate nelle ore pomeridiane di lunedì 10 maggio 2021

 

Successivamente una perturbazione raggiungerà l’Italia.

 

Tutti i dettagli come di consueto attraverso i bollettini giornalieri e i canali social Meteo Lazio.

Giorgio Rotunno

Classe 1997, studia Meteorologia ed Oceanografia all’Università Parthenope. Da diversi anni si occupa soprattutto di osservare gli eventi temporaleschi che interessano il Lazio, svolgendo diverse attività previsionali. Entra a far parte ufficialmente di Meteo Lazio nel febbraio 2020.

Giorgio Rotunno
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.