Una rapida perturbazione attraverserà tutta l’Italia da sabato, lasciando il nostro territorio già da domenica mattina.

In base alle ultime previsioni si conferma il rapidissimo passaggio perturbato all’inizio del weekend.
Il fronte freddo colpirà in modo particolare la Pianura Padana orientale e il medio versante adriatico con possibili piogge anche a carattere temporalesco.
I fenomeni sul Lazio saranno più sporadici e brevi a cavallo tra sabato notte e domenica mattina, concentrati soprattutto sulle zone interne subappenniniche dove non si escludono delle nevicate dai 1.000-1.200 metri di quota in modo particolare sui versanti Nord-orientali dei Monti Reatini, Simbruini e Mainarde.
L’abbassamento della pressione atmosferica comporterà soprattutto un rafforzamento dei venti occidentali da Ponente a Maestrale lungo tutte le coste tirreniche specie di Roma, associati altresì a mari da molto mossi ad agitati fino a domenica sera.

Per tale motivo il Dipartimento della Protezione Civile ha diramato un’allerta gialla per vento su tutte le zone della Regione, che prevede: dal mattino di domani, sabato 09/04/2022, e per le successive 18-24 ore sul Lazio venti da forti a burrasca dai quadranti occidentali specie sui settori costieri ed appenninici con mareggiate lungo le coste esposte.

 

 

ALLERTA PER VENTO – SABATO 09 APRILE

ALLERTA GIALLA PER VENTO sulle tutte le Zone di Allerta

 

 

 

Per la massima criticità adottata posso verificarsi i seguenti scenari di rischio

 

Per i possibili effetti al suolo associati alle diverse Allerte per criticità idrogeologica ed idraulica consultare: Tabella degli Scenari di criticità idrogeologica ed idraulica.

 

 

Maggiori dettagli relativi alle condizioni meteorologiche con i fenomeni attesi sono disponibili nell’ultimo aggiornamento.

 

 

RISORSE UTILI:

Io Non Rischio – Buone pratiche di Protezione Civile

Allertamento scaricabile in formato PDF

 

Gianmarco Guglielmo

Classe 1998, laureato in Ingegneria Civile presso l’Università Roma Tre, è da sempre appassionato di meteorologia, in particolare di fenomeni di maltempo estremi. Collabora con Meteo Lazio dal 2018.

Gianmarco Guglielmo
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.