Quasi un metro di neve sull’Appennino Laziale, gli ultimi aggiornamenti del servizio Meteomont

La neve sfiora i 100 centimetri sul Terminillo, isolato il valico di Forca d’Acero. Ecco gli ultimi dati

La risalita di un minimo di bassa pressione ha determinato il ritorno della neve sul Lazio, con accumulo abbondante specie sui monti Ausoni, Aurunci e monti Lepini a quote collinari. La persistenza di aria fredda in quota ha permesso tali fenomeni, che localmente si sono spinti fin verso i 100-150 metri di quota nella valle dell’Amaseno.

Minimo al sud Italia e nevicate abbondanti sui versanti Adriatici

Un centro di bassa pressione risalirà dal sud Italia verso nord, investendo le regioni Adriatiche; nella sua risalita andrà a dare adito alla formazione di un minimo secondario (piuttosto blando) di 1007 hPa, che darà adito a debole fenomenologia nevosa sulla nostra regione; in particolar modo tra la sera e la notte tra il 21 ed il 22 Gennaio potremo avere precipitazioni a carattere nevoso al di sopra dei 200 metri di quota. I fiocchi potrebbero spingersi fin sulle quote pianeggianti all’alba del 22 Gennaio.

Domenica ancora qualche precipitazione sulle coste del medio-basso Lazio, per la presenza di una zona di bassa pressione di 1011 hPa posizionata davanti alla nostra regione.

Per le previsioni dettagliate vi rimandiamo al nostro approfondimento meteo.

Altezza neve – dati Meteomont

In questo aggiornamento vengono riportati i dati rilevati dalle stazioni manuali del Servizio Meteomont.
Mediante un’apposita strumentazione (anemometro, termometro, e nivometro) si effettuano le osservazioni sulle condizioni meteo in atto misurando gli accumuli nevosi.

Sul luogo in appositi campetti delimitati in quota vengono rilevati:

Direzione e intensità del vento
Temperatura dell’aria
Umidità dell’aria
Altezza della neve
Neve caduta nelle ultime 24 ore
Temperatura della neve nei diversi strati.

Stando ai dati aggiornati nelle ultime ore si riportano di seguito i dati registrati sulla dorsale Subappenninica del Lazio:

PROVINCIA DI RIETI

▪️ Stazione Monte Caiduro 1.300 m – Comune di Cittareale.
Altezza della neve: 44 cm / Ultime 24 ore: 3 cm

▪️Stazione di Peschiere 1.270 m – Comune di Amatrice.
Altezza della neve: 60 cm / Ultime 24 ore: 35 cm

▪️ Stazione di Sella del Vento – M. Terminillo 1.670 m – Comune di Rieti.
Altezza della neve: 59 cm / Ultime 24 ore: 0 cm

▪️ Stazione di Vallonina 1.350 m – Comune di Leonessa.
Altezza della neve: 56 cm / Ultime 24 ore: 3 cm

▪️ Stazione di Colle Scampetti – Osservatorio meteorologico “Carlo Jucci” 1.700 m – Comune di Rieti.
Altezza della neve: 91 cm

 

PROVINCIA DI ROMA

▪️ Stazione di Campo dell’Osso 1.550 m – Comune di Subiaco.
Altezza della neve: 39 cm / Ultime 24 ore: 9 cm

▪️ Stazione di Campaegli 1.436 m – Comune di Cervara di Roma.
Altezza della neve: 15 cm

PROVINCIA DI FROSINONE

▪️ Stazione di Campo Staffi 1.923 m – Comune di Filettino.
Altezza della neve: 59 cm / Ultime 24 ore: 2 cm

▪️ Stazione di Campocatino 1.790 m – Comune di Guarcino.
Altezza della neve: 59 cm / Ultime 24 ore: 21 cm

▪️ Stazione di Forca d’Acero 1.480 m – Comune di Pescasseroli (AQ).
Altezza della neve: NP cm / Ultime 24 ore: NP cm

▪️ Stazione di Prati di Mezzo 1.430 m – Comune di Picinisco.
Altezza della neve: 15 cm / Ultime 24 ore: NP cm.

▪️ Stazione di Santa Serena – Supino 1.075 m – Comune di Supino.
Altezza della neve: 37 cm

Meteo Lazio

Previsioni meteo, nowcasting e segnalazioni dal Lazio in tempo reale! Seguiteci sulla pagina per avere gli ultimi aggiornamenti dalla nostra regione!

Meteo Lazio
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.